Chainsaw Man 5 debutta con un PV: è pura follia in versione decensurata

di

Ha compiuto da poco un anno Chainsaw Man, nuovo titolo di Tatsuki Fujimoto e che ha debuttato a dicembre 2018 sulle pagine di Weekly Shonen Jump. L'anno scorso ha visto ottimi risultati per Chainsaw Man che ha raggiunto la fatidica soglia del milione di copie in circolazione con i suoi primi 4 volumi.

Adesso esordisce nel 2020 con il quinto volume, arrivato nelle fumetterie nipponiche negli scorsi giorni. Ma, prima di metterlo in commercio, la Shueisha ha preparato un folle video promozionale dedicato a questo tankobon di Chainsaw Man.

Alcune scene più d'impatto dei primi quattro volumi sono state raccolte nel trailer che potete vedere in alto, che esordisce con colori vivaci e fluorescenti mentre sul fondo scorrono vignette brutali che mostrano la pazzia del manga di Fujimoto. Il tutto è stato accompagnato da un coro che aumenta il ritmo recitando solo le parole "Chainsaw" e "Chainsaw Man".

La Shueisha ha pubblicato due versioni del video di Chainsaw Man: la prima in alto è in versione decensurata, nascondendo le vignette con più sangue e quelle più erotiche e disgustose, mentre in basso potete vedere il video censurato. In più, la casa editrice non ha mancato di pubblicare la creazione dell'audio, con i quattro interpreti al microfono.

I fan attendono la creazione di un anime di Chainsaw Man e in tanti sono stati talmente colpiti dalla colonna sonora creata per il PV che vorrebbero venisse integrata in un futuro lavoro.

Quanto è interessante?
3