Chainsaw Man: l'adattamento anime è ufficiale e arriva nel 2021, MAPPA alla produzione!

Chainsaw Man: l'adattamento anime è ufficiale e arriva nel 2021, MAPPA alla produzione!
di

In concomitanza con la pubblicazione del finale del manga, MAPPA ha finalmente confermato la produzione della serie anime di Chainsaw Man, in arrivo nel 2021 insieme alla seconda parte dell'opera di Fujimoto. Tra le altre cose, sono stati attivati pochi istanti fa il dominio chainsawman.dog e il profilo Twitter della serie animata.

"L'ultimo capitolo di Chainsaw Man è disponibile su Weekly Shonen Jump", ha riportato lo staff sui propri profili social, "ed è arrivata la conferma per la produzione di una seconda parte del manga! Noi di Studio MAPPA produrremo l'adattamento anime. Potete dare un'occhiata alla prima key visual sul sito ufficiale". L'immagine in questione è quella mostrata nei leak di pochi giorni fa, con un primo piano del Diavolo della Motosega.

Il capitolo 97 di Chainsaw Man segna la fine della prima parte, e mostra il destino di Denji, Pochita e Makima. Il materiale è davvero troppo per essere trasposto in una singola stagione, anche se MAPPA decidesse di optare per una serie a doppio cour. Considerando la popolarità dell'opera, comunque, è probabile che l'anime venga rinnovato ancora prima della conclusione della Stagione 1.

In attesa di ulteriori informazioni sulla serie, vi ricordiamo che da mesi i rumors indicano il generico 2021 come periodo d'uscita. MAPPA sembra aver già terminato i lavori con Jujutsu Kaisen ed è alla costante ricerca di nuovi animatori, dunque un debutto entro la prima metà dell'anno nuovo non è da escludere, sempre che la produzione de L'Attacco dei Giganti 4 proceda senza intoppi.

Quanto è interessante?
1