Chainsaw Man: colpo di scena da brividi nel capitolo 96, il 14 dicembre arriva il finale

Chainsaw Man: colpo di scena da brividi nel capitolo 96, il 14 dicembre arriva il finale
di

Il capitolo 96 di Chainsaw Man è stato pubblicato pochi istanti fa su MangaPlus, ed ha mostrato l'epica conclusione della battaglia finale di Denji. Dopo settimane di attesa e un arco conclusivo al cardiopalma, Fujimoto ha finalmente mostrato il risultato degli sforzi del protagonista, rivelando quale destino lo attende.

Denji e Makima hanno iniziato lo scontro finale nel corso del capitolo 83 e oggi, dopo più di tre mesi, è stato rivelato il vero piano di Denji. Sconfitto da Makima nell'ultimo capitolo il ragazzo rivela, in un inaspettato colpo di scena, di non aver mai iniziato a combattere. Il Chainsaw Man era in realtà il demone Pochita, rigeneratosi direttamente dal cuore di Denji in un secondo corpo, mentre quest'ultimo sfruttava il potere della defunta Power per rimanere in vita e nascondersi tra i servi di Makima.

Dopo aver ucciso il falso Denji e strappato Pochita dal suo interno, Makima abbassa finalmente la guardia, e il protagonista esce allo scoperto ferendola con una motosega. Solo pochi capitoli fa Makima aveva confessato a Denji che "se solo avesse pensato prima di agire avrebbe potuto essere degno di controllare Chainsaw Man" e oggi, nell'ultima uscita, l'antagonista ha ricevuto un'impressionante dose di karma.

Essendo Makima immune agli attacchi fisici, Denji decide di finirla diventando tutt'uno con lei, tagliandola a pezzi e divorandola. Il prossimo capitolo, in programma il 14 dicembre 2020, ci rivelerà quale futuro attende il protagonista ora che Makima è stata definitivamente eliminata.

E voi cosa ne pensate? Avete concluso la lettura? Fateci sapere la vostra sul manga di Fujimoto nella sezione commenti! Noi intanto vi lasciamo allo splendido cosplay di Makima realizzato dalla giovane Sandy Kuroneko.

Quanto è interessante?
1