Chainsaw Man: come sarebbe Denji con lo stile di Naruto e ONE PIECE? Eccolo in 9 varianti

Chainsaw Man: come sarebbe Denji con lo stile di Naruto e ONE PIECE? Eccolo in 9 varianti
di

Lo stile di Tatsuki Fujimoto ormai è familiare a tutti, anche grazie all'anime di Chainsaw Man che ha fatto scalpore di recente, in una stagione autunnale che ha visto tutti attaccati alle avventure di Denji. Il ragazzo biondino che da essere ai margini della società è passato al diventare un agente governativo, ha un tratto ben distinto.

Lo stesso vale per Pochita, il piccolo diavoletto con una motosega al posto del naso che l'ha seguito ovunque, almeno fino a quando i due non hanno deciso di unirsi per dare vita al Chainsaw Man. Sempre grezzo, sporco, ruvido, il tratto di Tatsuki Fujimoto ha ben distinto Denji e Pochita nella loro trasformazione e nella loro forma umana per tutto il tempo. C'è chi ha voluto però osare di più, realizzando un disegno di Denji in nove stili diversi.

Così, oltre a essere il protagonista di Chainsaw Man, Denji si ritrova a essere un personaggio di Naruto, di Bleach, di Dragon Ball, di ONE PIECE e non solo. Ovviamente è stato A2T Will Draw a disegnare questa serie di fan art. Come suo solito, ha ridisegnato il protagonista nello stile originale, come si vede in basso, e poi via via è passato ad altri otto stili di disegno diversi. Il primo originale è quello di Bleach, dove Denji diventa un arrancar con una maschera a forma di motosega; segue poi Dragon Ball dove Denji diventa un androide.

Man mano, dà la sua personalità a tutte le varianti, finendo con un gigante motosega de L'Attacco dei Giganti e un ragazzo di My Hero Academia che controlla le motoseghe come quirk. Qual è la versione che vi piace di più? E lo stesso A2T ha fatto con Makima.

Quanto è interessante?
3