Chainsaw Man: il manga di Tatsuki Fujimoto raggiunge quota 11 milioni di copie stampate

Chainsaw Man: il manga di Tatsuki Fujimoto raggiunge quota 11 milioni di copie stampate
di

In occasione del reveal dell'anime di Chainsaw Man, Shueisha ha confermato che il manga di Tatsuki Fujimoto ha raggiunto l'impressionante cifra di 11 milioni di copie in circolazione con soli 11 Volumi, cifra che sicuramente crescerà a dismisura una volta iniziata la trasmissione dell'adattamento televisivo di MAPPA.

Chainsaw Man ha iniziato la serializzazione il 3 dicembre 2018 sulle pagine di Weekly Shonen Jump, e si è concluso dopo due anni con il capitolo 97. Una settimana prima della pubblicazione del finale il manga contava circa 5 milioni di copie in circolazione, cifra praticamente raddoppiata nel corso dei sei mesi successivi. Il traguardo delle 11 milioni di copie stampate non sarà sicuramente l'ultimo raggiunto dal manga di Fujimoto.

Mentre i lavori sull'anime proseguono, l'autore ha già confermato di essere a buon punto con la produzione del sequel del manga, anch'esso in uscita nel 2021. Al momento il mangaka ha solo affermato che si tratterà di una "storia completamente diversa", ma non è chiaro se la serializzazione continuerà nel Volume 12 o se si tratterà di un fumetto completamente nuovo.

E voi cosa ne dite? Felici del successo dell'opera di Fujimoto? Fateci sapere le vostre impressioni nella sezione commenti! Nel caso in cui voleste conoscere la nostra valutazione invece, vi rimandiamo alla recensione di Chinsaw Man.

Quanto è interessante?
1