Chainsaw Man, ottimi risultati per il manga: superate le 6 milioni di copie stampate

Chainsaw Man, ottimi risultati per il manga: superate le 6 milioni di copie stampate
di

L'ultimo numero di Weekly Shonen Jump ha confermato che Chainsaw Man, il folle manga di Tatsuki Fujimoto, ha da poco superato l'impressionante totale di 6,4 milioni di copie in circolazione. L'opera ha recentemente concluso la serializzazione della prima parte, e riceverà un adattamento anime curato da MAPPA nel corso del 2021.

In passato Tatsuki Fujimoto aveva già fatto bene con Fire Punch, ma i numeri impallidiscono se messi a confronto con quelli della sua ultima opera. Al momento il manga cresce ad un ritmo pari a quello di Jujutsu Kaisen e, con la trasmissione dell'anime e l'uscita dei nuovi capitoli, è facile immaginare che i numeri cresceranno ancora di molto.

Chainsaw Man è indubbiamente l'opera rivelazione del 2020, come conferma la recente vittoria ai Kono Manga ga Sugoi 2021 e le candidature multiple ad altre premiazioni annuali come gli Shogakukan Manga Awards. Per festeggiare il record di vendite, la rivista ha scelto una bellissima illustrazione di Makima.

E voi cosa ne pensate? Siete contenti del successo dell'opera? Fatecelo sapere, come sempre, lasciando un commento nel riquadro sottostante. Nel caso in cui non l'aveste ancora fatto, poi, vi consigliamo di dare un'occhiata alla nostra recensione di Chainsaw Man, dove analizziamo pregi e difetti del manga di Fujimoto.

Quanto è interessante?
1