Chainsaw Man rende Weekly Shonen Jump adulto con una color dedicata al sesso lesbo

Chainsaw Man rende Weekly Shonen Jump adulto con una color dedicata al sesso lesbo
di

Chainsaw Man ha decretato sicuramente nuovi standard per Weekly Shonen Jump. La rivista diretta ora dal caporedattore Nakano si è sempre distinta per certi canoni e standard, ma adesso questi stanno venendo più volte infranti dall'opera di Tatsuki Fujimoto. Chainsaw Man si è dimostrato spesso sopra le righe, confermandolo ancora col capitolo 59.

Chainsaw Man ha ricevuto, per celebrare la sua popolarità, ben tre pagine a colori in tre numeri consecutivi su Weekly Shonen Jump. Un evento già raro di suo, dato che in pochissimi possono fregiarsi di una possibilità del genere. Tatsuki Fujimoto ha deciso di utilizzare la prima di queste pagine a colori per far capire ancora di più cos'è che differenzia Chainsaw Man dagli altri manga.

Come si può vedere sul capitolo pubblicato su MangaPlus e nel tweet in calce, Fujimoto ha aperto il capitolo 59 di Chainsaw Man con una scena di sesso lesbo. I nuovi personaggi inseriti nel manga si discostano ulteriormente dai tipi che affollano gli altri manga della rivista, e l'harem omosessuale creato dalla cacciatrice cinese ha sconvolto molti.

I fan hanno indubbiamente apprezzato la pagina a colori che però ha causato qualche problema: sull'app del portale americano di Viz Media infatti il capitolo 59 di Chainsaw Man è stato escluso, relegando l'appuntamento settimanale solo a chi accede al sito e solo per chi aveva compiuto i diciotto anni.

E a voi è piaciuta l'illustrazione a colori di Chainsaw Man? Non è la prima volta che l'autore porta contenuti del genere, con la scorsa pagina a colori d'apertura dedicata a Makima e Rize in lingerie. Intanto, Chainsaw Man è arrivato al quinto volume e ha ricevuto anche una nomination al Premio Taisho.

Quanto è interessante?
3