Che fine avranno mai fatto alcuni dei protagonisti di Bleach dopo il finale del manga?

di

Il manga di Bleach è terminato ormai da anni, ma il brand è rimasto piuttosto popolare anche dopo la conclusione del fumetto di Tite Kubo e della fine prematura della sua trasposizione anime a cura di Studio Pierrot. Cavalcando l'onda mediatica relativa all'annuncio del film live-action, Tite Kubo è tornato a parlare del manga.

Nel corso di una recente intervista ai microfoni di Fuji TV, il mangaka ha parlato di Bleach durante un talk show. L'autore ha infatti immaginato come è proseguita la vita dei protagonisti della sua opera più celebre dopo gli eventi canonici del manga. Non siete curiosi anche voi?

Sfortunatamente Kubo non si è sbottonato moltissimo, parlando del destino di soltanto tre dei personaggi principali: partendo da Urahara Kisuke, egli continua a vivere nel mondo degli umani, portando ancora avanti la sua attività commerciale come sempre.

Ichigo, il nostro protagonista, ha continuato a esercitare il suo ruolo di Shinigami, occupandosi di traghettare le anime nella Soul Society dopo che esse hanno abbandonato il mondo dei vivi. Per quanto riguarda Kon, invece, il simpatico spirito racchiuso in un pupazzo vive ancora presso la Clinica Kurosaki, e pare che non abbia ancora intenzione di andarsene.

Un piccolo spazio è stato dedicato anche a Renji Abarai: secondo Tite Kubo, lo Shinigami dai capelli rossi possiede la Zanpakuto migliore di tutto l'universo di Bleach.

Il manga di Bleach è edito in Italia da Planet Manga e ha recentemente concluso la propria serializzazione, arrivando a 74 tankobon.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3