Che ruolo avrà Jiren dopo la conclusione del Torneo del Potere di Dragon Ball Super?

di

Di tutti i personaggi introdotti nel corso del Torneo del Potere di Dragon Ball Super, Jiren è senza dubbio il più potente, e rappresenta il principale ostacolo da superare affinché i nostri eroi ed il Settimo Universo possano continuare ad esistere. Ma cosa ne sarà del guerriero una volta finito il suddetto torneo?

A rigor di logica, se Goku dovesse vincere la competizione, ricorrendo magari alla forma finale dell'Ultra Istinto, Jiren verrebbe quasi certamente cancellato dai due Zeno assieme all’Undicesimo Universo. Dopo aver scoperto le drammatiche origini del personaggio, i fan sono invece convinti che il Pride Trooper giocherà un ruolo fondamentale nella prossima (eventuale) serie di Dragon Ball, o comunque nel manga del sensei Toyotaro una volta che il torneo si concluderà anche nel fumetto.

Assumendo che Dragon Ball Super segua davvero il percorso più ovvio e prevedibile, ovvero permettere a Goku di sconfiggere Jiren dopo aver padroneggiato il suo nuovo power-up, il Pride Trooper potrebbe tornare nell’universo del brand solo grazie alle Super Sfere del Drago. Poiché Dragon Ball ha spesso riutilizzato i nemici del passato, riproponendoli puntualmente nei panni di alleati (com’è successo a Piccolo, Vegeta, Freezer, i cyborg e Majin Bu, solo per citarne alcuni), Jiren e Hit potrebbero invero rinfoltire i ranghi dei Guerrieri Z nella prossima serie del brand, magari per affrontare una minaccia che costringerà i guerrieri migliori di tutti gli universi a unire le forze.

Certo, se Goku chiedesse al Dio Drago di ripristinare gli universi cancellati da Zeno, nessuno impedirebbe alla divinità di opporsi o addirittura di cancellarli una seconda volta; di conseguenza, la scelta più sensata sarebbe quella di creare un nuovo universo (o magari di ampliare il #7°), e far sì che tutti gli esseri ormai senza dimora coesistano nella stessa realtà dei Guerrieri Z. In questo modo, non solo Zeno avrebbe meno universi da amministrare, ma Jiren, Hit, Cabba e gli altri combattenti introdotti nel corso di Dragon Ball Super diverrebbero “vicini cosmici” di Goku e gli altri, e i Saiyan avrebbero dei potenti avversari sempre a portata di mano. Questo, inoltre, permetterebbe a Cabba di mantenere la promessa fatta a Vegeta, che finalmente potrebbe visitare il pianeta dei Saiyan del Sesto Universo e conoscere il loro principe.

A poche settimane dalla conclusione di Dragon Ball Super, quale sarà secondo voi il desiderio espresso al Dio Drago?

FONTE: CB
Quanto è interessante?
5