Chi è Nezuko Kamado? Storia e poteri della protagonista di Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba

Chi è Nezuko Kamado? Storia e poteri della protagonista di Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba
di

Ambientato nel Giappone del '900, proprio nei primi decenni dello scorso secolo, Demon Slayer riprende l'arcipelago in cui era ancora notevolmente diffusa la povertà e le famiglie numerose dovevano usare ogni modo a disposizione per sopravvivere. Una di queste famiglie è quella Kamado, con il padre appena venuto a mancare.

Sarà il primogenito e protagonista di Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba a portare avanti la famiglia, ma un evento sconvolge completamente la sua vita. A sopravvivere sarà solo la sorella Nezuko, e i due intraprendono un viaggio che li porterà a cercare un modo per far tornare di nuovo la ragazzza un'umana. Ma chi è di preciso Nezuko Kamado di Demon Slayer?

Secondogenita della famiglia Kamado, dopo la morte del padre aiuta la madre a prendersi cura dei fratelli più piccoli mentre Tanjiro si occupa della vendita di carbone. Rimane con i fratellini ad aspettare il ritorno di Tanjiro, ma già nel primo episodio veniamo a conoscenza del suo triste destino. Dopo aver visto la famiglia massacrata, riceve del sangue da Kibutsuji Muzan, col quale si trasforma in un demone. All'inizio sarà una creatura assetata di sangue ma riuscirà a ribellarsi al potere demoniaco di Muzan, iniziando a placarsi.

Durante la prima stagione di Demon Slayer, ha dapprima 12 anni e poi 14 dopo il timeskip. È una ragazza dal fisico minuto ma con lunghi capelli castani, che sfociano in sfumature arancioni dopo la trasformazione in demone. Sempre dopo la mutazione, diventa capace di modificare le dimensioni del proprio corpo, crescendo o rimpicciolendosi a piacere. Mano mano, sviluppa anche altri poteri come la capacità di far infiammare il proprio sangue, oltre a ottenere un corpo fisicamente più potente.

Un altro personaggio che abbiamo conosciuto è Rengoku Kyojuro, protagonista del film Demon Slayer: Infinity Train.

Quanto è interessante?
1