Chi vince il torneo del potere di Dragon Ball Super? Il finale dell'epica saga

Chi vince il torneo del potere di Dragon Ball Super? Il finale dell'epica saga
di

L'anime di Dragon Ball Super è riuscito a riprendersi con la saga finale, quella del Torneo del Potere. Per volere dei due Zeno, tutti gli universi attualmente esistenti nel mondo tranne i quattro più forti dovevano prendere parte a questa manifestazione. Il motivo era che c'erano troppi universi deboli di cui gli Zeno si erano scocciati.

Goku, Vegeta, Gohan e tutti gli altri loro compagni sono stati quindi costretti a partecipare al Torneo del Potere. Di fronte a loro c'erano i nemici degli altri universi: Kale e Caulifla, Hit, Toppo, e soprattutto Jiren. In particolare l'alieno bianco è riuscito a mettere in seria difficoltà i protagonisti di Dragon Ball Super.

Con una battaglia dopo l'altra, i contendenti più deboli sono stati eliminati così come i loro universi, alla fine sono rimasti solo l'universo 7, ovvero quello di Goku e compagni, e l'universo 11, quello dell'imbattibile Jiren. Dopo uno scontro eccezionale, Goku e Freezer sono riusciti a buttare Jiren fuori dal ring. Hanno perso tutti e tre, ma con questo gesto l'ultimo rimasto sul ring universale era C-17. L'androide si consolò quindi col suo premio, ovvero il poter esprimere un desiderio con le Super Sfere del Drago.

C-17 fece tornare tutto com'era prima ripristinando gli universi cancellati dagli Zeno durante il Torneo del Potere. Ricordavate questo finale dell'anime di Dragon Ball Super?

Quanto è interessante?
6