Netflix

Children of the Whales: il nuovo anime Netflix è ora disponibile per lo streaming!

di

Oggi (martedì 13 marzo) Netflix ha rilasciato Children of the Whales, un nuovo anime prodotto dal colosso streaming americano e uscito in Giappone nei mesi scorsi, ma che adesso sbarca sulla piattaforma per gli abbonati in tutto il mondo.

Children of the Whales è prodotto da J.C. Staff e diretto da Kyōhei Ishiguro ed è tratto dall'omonimo manga di Abi Umeda, la cui serializzazione è tutt'ora in corso e conta la pubblicazione di 10 volumi. Le 12 puntate di cui si compone la prima stagione della serie animata sono state trasmesse in terra nipponica dall'8 ottobre 2017 al 24 dicembre 2017.

La stagione completa, dunque, è ora disponibile per tutti gli abbonati Netflix e ci porta a scoprire il mondo visionario imbastito da Abi Umeda: protagonista della storia è il giovane Chakuro, un "archivista" di 14 anni che vive sulla "Mud Whale", una gigantesca isola galleggiante posizionata su un oceano fatto di sabbia.

Sulla Mud Whale la popolazione è divisa in due categorie: i marchiati, individui in possesso di poteri magici incredibili ma che per questo sono condannati a un'esistenza breve, e i non marchiati, esseri normodotati che invece riescono a condurre una vita normale senza preoccuparsi di morire giovani.

Chakuro, così come i suoi amici, non ha mai visto il mondo esterno al di fuori dell'isola galleggiante: un giorno, però, tutto cambia quando la Mud Whale incrocia un'altra porzione di terra nel vasto oceano di sabbia, e l'incontro con una ragazza misteriosa sconvolgerà per sempre la vita del protagonista.

Tutti gli episodi di Children of the Whales sono ora su Netflix, mentre l'edizione italiana del manga - arrivata, finora, al terzo volume, è edita Star Comics. Guarderete gli episodi o seguirete il manga?

Quanto è interessante?
3