Code Geass: Lelouch of the Resurrection vedrà il ritorno dei maestri Taniguchi e Okouchi

di

Attraverso il sito nipponico V-Storage, Bandai Namco Arts ha pubblicato le recenti dichiarazioni di Goro Taniguchi e Ichiro Okouchi, rispettivamente regista e scrittore della saga di Code Geass: Lelouch of the Rebellion, i quali hanno confermato di essere entrambi coinvolti nel prossimo sequel.

Incalzato sul sequel e sulla trilogia di film riassuntivi di cui Code Geass ha recentemente goduto, Okouchi (DEVILMAN crybaby, Guilty Crown, Turn A Gundam) ha detto: “Al tempo della serie televisiva, intendevo chiudere il capitolo dedicato alla storia di Lelouch con l’episodio finale. Tuttavia, questo film, Glorification [il terzo ed ultimo film riassuntivo], è un po’ diverso. Non è inteso come una conclusione, bensì come un inizio”.

Taniguchi (Mobile Suit Gundam Wing) ha poi aggiunto che le differenze, in termini di trama, tra la serie televisiva e la trilogia cinematografica non riscrivono il finale della serie originale, ma rappresentano invece uno dei possibili risultati alternativi.

Mentre il progetto Code Geass: Fukkatsu no Lelouch (Code Geass: Lelouch of the Resurrection) è stato annunciato da Sunrise già nel mese di novembre 2016, la trilogia riassuntiva ha invece esordito nelle sale nipponiche ad ottobre 2017, trovando la sua conclusione lo scorso 26 maggio.

Vi ricordiamo inoltre che nei giorni scorsi è stato pubblicato anche il primo capitolo del nuovo manga, intitolato Code Geass: Lelouch of the Rebellion Re (Code Geass: Hangyaku no Lelouch Re). Proposto sul sito ufficiale del magazine Comic Newtype di Kadokawa, il fumetto è descritto come la "versione definitiva" di Code Geass.

Quanto è interessante?
2

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!