Ecco come disegnare perfettamente i capezzoli secondo l'autore di Saotome Shimai Wa Manga

Ecco come disegnare perfettamente i capezzoli secondo l'autore di Saotome Shimai Wa Manga
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Non si vedono spesso, ma ci sono. In particolar modo nei manga ecchi fanno la loro comparsa, anche se qualche volta soltanto nell'edizione non censurata dei tankobon. Stiamo parlando dei capezzoli, quell'entità che viene censurata nella versione femminile e molto spesso anche in quella maschile nei manga.

Nelle riviste raramente si vedono (anche se bisogna fare una distinzione tra quelle shonen e seinen, con queste ultime molto più provocatorie) ma ci sono molti manga digitali oppure le versioni cartacee che li presentano. E vi piacerà sapere che alcuni autori si dedicano particolarmente a questo dettaglio, realizzandolo nel modo migliore possibile.

Il mangaka di Saotome Shimai Wa Manga No Tame Nara ha spiegato nel volume 5 del suo manga, che recentemente è stato messo in vendita in Giappone, il metodo perfetto per disegnare i capezzoli. Nel volume 1 il mangaka disegnava il capezzolo realizzando anche le linee di contorno. Dopo alcuni consigli del suo editor ha iniziato a migliorare sempre di più aggiungendo colpi di luce e strumenti di sfocatura per rendere dapprima il capezzolo più realistico e poi anche più tridimensionale.

L'autore mostra tutti questi passaggi in una foto che potete trovare alla fonte, ma fate attenzione che è NSFW. Vi farà comodo questo consiglio nel disegno? Qualche autore è riuscito a evitare questa censura: è il caso dell'autore di Ghost Inn, e lo stesso rivela un segreto riguardante i manga ecchi.

FONTE: Reddit
Quanto è interessante?
6