Come finisce Lupin 3? Scoprite come si conclude l'opera di Monkey Punch

Come finisce Lupin 3? Scoprite come si conclude l'opera di Monkey Punch
di

Monkey Punch ha creato un immaginario dietro al suo celeberrimo capolavoro, Lupin III, così affascinante e complesso che spesso non è neanche facile capire se la storia sia terminata o meno. E in realtà il destino dell'opera pone le sue radici su un futuro non scritto e ancora oggi in divenire.

In più di 50 anni abbiamo visto le tante facce del Ladro Gentiluomo, ma mai quella reale. Infatti, Lupin III - Ritorno alle Origini si concluse con un colpo di scena clamoroso, ovvero il mitico Lupin che scopre il suo vero volto di fronte a Fujiko in un appassionato gesto d'amore, contravvenendo al capitolo 33 del manuale "L'Arte del Furto" tramandato di generazione in generazione dalla sua famiglia.

Ad ogni modo, l'anime ha reinterpretato quella scena dal momento che anche Monkey Punch, in un capitolo del suo capolavoro, aveva svelato questo colpo di scena seppur in un contesto del tutto differente. Ma quindi, come finisce esattamente la storia?

Una risposta ce la diede lo stesso autore in passato quando comunicò apertamente che la storia di Lupin III non può realmente mai finire. E, in caso dovesse un giorno concludersi, allora terminerebbe con Zenigata e Lupin alla pari. Entrambi fallirebbero o vincerebbero insieme o, ancora, invecchierebbero fino alla morte.

Tuttavia, visto il percorso dell'anime che spesso procede diversamente dal manga, non è da escludere che la serie televisiva possa indirizzare la storia verso qualcosa di originale, magari un giorno con la "Parte 6" dal momento che quella del Ladro Gentiluomo, come ha lasciato intendere Monkey Punch, è una storia senza fine.

Quanto è interessante?
4