Cos'ha scritto Akira Toriyama oltre Dragon Ball? Tutte le serie del sensei

Cos'ha scritto Akira Toriyama oltre Dragon Ball? Tutte le serie del sensei
di

Dragon Ball è uno dei manga - se non forse IL manga - più importanti di sempre. Akira Toriyama ha riscritto il battle shonen creando alcuni fondamenti che sono stati ripresi dai suoi successori e che ancora oggi possono essere notati. La storia di Goku inoltre riesce a essere fresca e solida anche al giorno d'oggi, con quarant'anni sul groppone.

Eppure, anche se ormai il suo nome è legato indissolubilmente a Dragon Ball, il sensei non ha scritto solo quello. Ecco quali sono tutti i manga a cui ha lavorato Akira Toriyama.

Il primo lavoro di grande importanza e che tende talvolta a essere dimenticato è Dr. Slump. Toriyama ha sempre avuto una vena comica, che può essere notata anche in lavori più recenti o nel primissimo Dragon Ball, e Dr. Slump fu proprio la quintessenza della visione dell'autore. All'epoca fu una sorpresa e un successo epocale per Weekly Shonen Jump, una serie che era diventata in pochi anni colosso della rivista.

Oltre Dragon Ball, questa è stata l'unica grande serie a cui ha lavorato Toriyama. Infatti il mangaka, nel resto della sua carriera, si è concentrato principalmente su diversi volumi unici. Sono ben cinque - tutti pubblicati dal 1998 in poi, quindi nel post Dragon Ball - e si tratta, in ordine cronologico, di Cowa, Kajika, Sand Land, Nekomajin e Jaco The Galactic Patrolman.

Nel tempo, Toriyama non ha fatto mancare il suo apporto con alcuni oneshot, capitoli autoconclusivi di qualche decina di pagine o poco più. Questi, moltissimi, sono stati in larga parte inseriti in alcune raccolte: Toriyama World e Menù a la Carte.

Il parco di titoli da recuperare è quindi non indifferente, dato che si tratta di diversi volumi per le sue due opere maggiori e un'altra dozzina per il resto. Non manca, infine, il suo contributo alla stesura di Dragon Ball Super, midquel però principalmente in mano a Toyotaro.

Quanto è interessante?
3