Un cosplay di Kaguya Shinomiya di Kaguya-sama: Love is War dagli occhi ingioiellati

Un cosplay di Kaguya Shinomiya di Kaguya-sama: Love is War dagli occhi ingioiellati
di

Talvolta, si ritiene erroneamente che tutto ciò che parla di romanticismo rientri nel target shojo, ovvero per ragazze. Eppure ci sono tanti manga romance, o manga rom-com, che sono preparati appositamente per un pubblico maschile, che sia esso shonen o seinen. E in questo, Kaguya-sama: Love is War è diventato uno dei più grandi esponenti.

Il manga di Kaguya-sama si è concluso e ora si può dire che è stato certamente uno dei romcom più influenti degli ultimi anni. Grazie al target seinen, essendo stato pubblicato su Weekly Young Jump, Aka Akasaka ha avuto l'intelligenza di prendere tutti i classici tropos del genere e ribaltarli a piacere, decostruendoli e ricostruendoli a seconda della situazione. Questo, insieme ai suoi personaggi ben descritti e ben evoluti durante la storia, è riuscito a costruire un racconto davvero avvincente e divertente al tempo stesso.

Il pilastro di tutto è la protagonista Kaguya Shinomiya, non di certo la principessa da salvare, bensì una ragazza che è in grado di salvarsi da sola grazie a una notevole intelligenza e anche un grande potere economico. Però spicca indubbiamente anche per la sua bellezza, dato che è ritenuta una delle più carine della Shuchiin. Ciò che ha colpito Shirogane, tra le tante cose, sono i suoi occhi rossi che ricordano dei rubini scintillanti.

Ci ha provato anche Pysiula, che ha creato questo cosplay di Kaguya Shinomiya con degli occhi rossi che ricordano appunto i rubini di cui parla Miyuki Shirogane. Con l'uniforme della Shuchiin, l'acconciatura e i pochi accessori ben disposti, Pysiula è riuscita nell'intento di accattivarsi chi la guarda. E in alternativa c'è un cosplay di Kaguya dalla cosplayer più famosa del Giappone.

Quanto è interessante?
3