Un cosplay di Nazuna da Call of the Night vi porterà a conoscere la notte

Un cosplay di Nazuna da Call of the Night vi porterà a conoscere la notte
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo Dagashi Kashi, un simpatico manga dedicato al cibo e, più in particolare, ai dolci giapponesi, il mangaka Kotoyama non si è fermato nonostante il successo ottenuto. Ritorna su Weekly Shonen Sunday con una storia di un altro genere, Yofukashi no Uta: Call of the Night, manga scritto e disegnato da lui stesso.

Serializzata sulla rivista Weekly Shonen Sunday di Shogakukan dal 2020, racconta la storia di Ko, un giovane ragazzo che soffre di insonnia e vive una vita notturna solitaria. Una notte, mentre si aggira per le strade deserte, incontra Nazuna Nanakusa, una ragazza misteriosa dall'aspetto pallido ed etereo, con capelli bianchi e occhi di un azzurro molto chiaro e brillante, che sembra avere una connessione particolare con la notte. Nazuna si rivela essere un vampiro e morde il ragazzo, trasformandolo in una di queste creature. Comincia così un'avventura dal sapore sovrannaturale nel mondo notturno dei vampiri.

Un genere completamente diverso da Dagashi Kashi, più improntato sullo slice of life e sulla commedia. Anche gli spettatori hanno potuto accorgersene con l'anime di Call of the Night, che ha portato sul piccolo schermo questi personaggi, animandoli. Così è iniziata l'avventura di Nazuna Nanakusa nel mondo dei cosplay, dato che è stata interpretata da un notevole numero di cosplayer. Tra queste c'è anche Min Mmu.

La foto in basso mostra chiaramente la natura vampirica del personaggio, candido ed etereo, con colori che cozzano contro quelli scuri della notte. E voi la preferite negli svariati episodi dell'anime di Call of the Night o qui?