La creatrice di Fruits Basket spiega perché nel nuovo anime nessuno fuma

La creatrice di Fruits Basket spiega perché nel nuovo anime nessuno fuma
di

Il nuovo adattamento anime del celeberrimo manga Fruits Basket è iniziato ad andare in onda da aprile, e negli ultimi episodi i fan hanno notato un curioso dettaglio: nessun personaggio fuma. Per rispondere a questa curiosità è intervenuta direttamente la mangaka Takaya Natsuki.

La fumettista ha spiegato su Twitter le motivazioni per cui i i personaggi hanno lasciato perdere il vizio del fumo nel nuovo adattamento anime. Il manga originale e la vecchia versione animata mostravano effettivamente dei personaggi che erano soliti fumare, come il dottore di famiglia Hatori Sohma.

Ecco le parole della Takaya:

"La mancanza di scene in cui i personaggi fumano è dovuta alle moderne regolamentazioni. Dal momento che l'anime è basato su un prodotto più vecchio, il suo contenuto fu il risultato di un differente tempo storico."

Inoltre la mangaka ha aggiunto diverse annotazioni riguardo ai più recenti episodi, affermando che le somiglianze tra la capigliatura di Yuki e Akito sono intenzionali, anche se non si ricorderebbe quando decise di prendere questa decisione. Ricordiamo che il nuovo adattamento è stato supervisionato interamente dalla creatrice dell'opera, la quale ha influito in maniera considerevole sulle scelte del cast e sul character design dei personaggi.

Il nuovo anime coprirà l'intera vicenda della storia, con Yoshihide Ibata alla direzione dell'anime e Masaru Shindo al character design presso lo studio di TMS Entertainment. Recentemente un nuovo personaggio si è aggiunto al cast di questo remake. Se avete intenzione di guardare quest'opera ma prima volete farvi un idea sulle atmosfere, date un'occhiata a questo trailer.

Il manga originale di Fruits Basket è stato serializzato dal 1998 al 2006, venendo pubblicato in Italia da Panini Comics.

Quanto è interessante?
1