La crisi della carta colpisce anche Panini Comics, aumento dei prezzi per il 2022

La crisi della carta colpisce anche Panini Comics, aumento dei prezzi per il 2022
di

In Francia alcune case editrici di fumetti, tra cui Panini Comics, avevano già annunciato per il 2022 degli aumenti sui prezzi di copertina dei propri prodotti. La causa di tali aumenti è la crisi della carta che ha colpito il settore dell’editoria. Oggi arriva la notizia che tali aumenti per Panini Comics arriveranno anche in Italia.

"Cari lettori e lettrici,
la situazione di grande difficoltà di questi ultimi due anni ha determinato, come ormai ben saprete, una serie di problemi legati all'approvvigionamento di materie prime, nonché sensibili rincari sulla carta e più in generale sui costi di produzione, ormai non più sostenibili, dei nostri libri e fumetti. Queste circostanze porteranno all'aumento di prezzo di alcune nostre pubblicazioni, a partire dai prossimi mesi.
Nell'affrontare questa pesante ondata di rincari delle materie prime, sarà tuttavia nostra premura limitare il più possibile l'entità di questi aumenti.
"

E' stato lo scorso 3 Dicembre che Panini Comics ha annunciato al pubblico francese l'aumento dei prezzi della propria linea di manga causato dalla crisi di carta, cartone e alla generale impennata dei prezzi delle materie prime e dei trasporti.

In Italia, la crisi della carta non aveva finora provocato l'aumento dei prezzi di copertina nel mondo del fumetto. Gli unici intoppi che aveva dovuto affrontare Panini Comics sono stati dei ritardi nelle uscite di alcuni volumi. Nell'ultimo periodo, la domanda di carta nel mondo è aumentata, comportando difficoltà nel reperimento di tale materia prima.

Questo ha causato inizialmente solo ritardi ma ora Panini Comics sembra si sia trovata costretta a scaricare parte della difficoltà della crisi della carta nei lettori. Questi problemi avevano colpito anche Star Comics qualche mese fa.

Quanto è interessante?
5