Crunchyroll: le preoccupazione dei fan per l'acquisto Sony

Crunchyroll: le preoccupazione dei fan per l'acquisto Sony
di

A seguito delle recenti notizie, che sembrerebbero confermare l'acquisto di Crunchyroll da parte di Sony, l'utenza della piattaforma streaming americana è preoccupata. Vediamo perché.

Anche da noi si è recentemente parlato dell'acquisto, coinvolgente il colosso Sony e la piattaforma di streaming Crunchyroll, che ha sconvolto il mondo degli anime. I fan sono preoccupati da questa notizia per diverse ragioni che proviamo a raccogliere in questo articolo.

La prima motivazione è la censura. Già diverse volte, infatti, abbiamo visto Sony censurare il contenuto dei propri videogiochi, questo porta gli appassionati a pensare che non ci sia motivo per cui, anche forti del fatto di possedere un gran numero di prodotti d'animazione, la multinazionale non debba tagliare il contenuto dei propri anime secondo la propria policy. In particolare si possono individuare 2 tipi di censure che preoccupano l'utenza: la prima riguarda le scene dall'aspetto più o meno erotico che potrebbero essere fortemente ridotte, mentre la seconda è legata alle traduzioni. Sembrerebbe infatti che, negli Stati Uniti, Funimation, società già in possesso di Sony che detiene i diritti di diversi anime, modificherebbe i sottotitoli delle proprie acquisizioni per mantenere una correttezza politica ed evitare disagi in particolari settori.

Il secondo motivo di preoccupazione riguarda la chiusura dei siti di distribuzione anime illegale. Recentemente si è parlato della chiusura di diversi siti che distribuivano anime o manga illegalmente come Kissanime e Kissmanga, questo a causa di norme giapponesi del copyright sempre più stringenti, e con l'acquisizione Sony di Crunchyroll si teme che il colosso possa prendere pesantemente di mira siti pirata come già sta facendo Disney. La preoccupazione risiede in una fetta di utenti che ritiene che la chiusura di tali siti di distribuzione illegale possa causarne la nascita di altri per via di problemi legati a limitazioni regionali, di catalogo e di problemi di licenza.

Sono molti i fan che però vantano un abbonamento ai più svariati siti di distribuzione legale la cui unica preoccupazione è quella legata alla censura.

Voi cosa ne pensate della questione? Siete preoccupati di questa acquisizione Sony? Parliamone nei commenti.

Quanto è interessante?
3