Daredevil:il numero 609 riporta nella serie un personaggio molto importante

Daredevil:il numero 609 riporta nella serie un personaggio molto importante
di

Il capitolo 609 della serie a fumetti Marvel intitolata Daredevil, che segue le vicende del giustiziere cieco nella sua lotta al crimine, ha riportato all'interno della narrazione un personaggio molto importante e molto amato dagli appassionati. Nonostante le vicende degli ultimi numeri, Matt Murdock si ritrova faccia a faccia con Elektra.

Con il progredire delle vicende, ci stiamo avvicinando all'arco narrativo "La Morte di Daredevil", che condurrà alla conclusione dei tre anni di lavoro di scrittura di Charles Soule. Il numero 609 in particolare ci mostra degli eventi che porteranno ad un grande cambiamento per Matt Murdock: l'albo si apre con l'eroe in ospedale, mentre cerca di riprendersi dopo lo scontro con un camion,, avvenuto nel tentativo di salvare un ragazzo che stava per essere investito. Mentre si trovava intrappolato nella sua mente nel tentativo di tornare cosciente, Matt incontra il suo vecchio maestro, Stick, che gli ricorda il suo allenamento, mirato a far di lui un guerriero.

Dopo il suo risveglio, Matt Murdock ha un'epifania, che porta ad un profondo mutamento di prospettiva. L'esperienza di quasi morte lo lascia con la consapevolezza che la morte può arrivare in qualsiasi momento, e non solo nel corso del combattimento diretto, ma anche vivendo la vita quotidiana come ogni altro essere umano. Così decide di adottare un nuovo mantra: "Tutto quello che mi rimane è il tempo che mi resta, non posso sprecarne nemmeno un secondo". Questo lo porta a incontrare la sua squadra investigativa (impegnata nel portare alla luce la truffa di Kingpin nelle ultime elezioni newyorkesi) per cambiare la loro strategia: non più indagini di stampo poliziesco, ma vere e proprie azioni da vigilanti in guerra, quali sono. Inoltre, dato che non ha più tempo per mentire, decide di confessare loro la propria identità.

Nel ritorno a casa viene assalito da un assassino misterioso, che scappa dopo essere stato minacciato dall'eroe, che però si convince ancora di più della sua nuova filosofia, dato che non era in condizione di combattere e sarebbe potuto cadere vittima del criminale con grande facilità. Dopo questa fortuita coincidenza, Daredevil arriva alla sua abitazione, dove riconosce un odore familiare, quello di un'altra assassina appartenente al suo passato, Elektra, ben nota ai fan e all'eroe. Tuttavia, nonostante i sospetti, la forma mentis appena acquisita lo porta ad avvicinarsi alla donna molto rapidamente, incurante del pericolo, vittima del suo fascino e dell'attrazione che prova.

Cosa pensate del ritorno della bellissima e letale Elektra? E del numero 609 in generale? Fatecelo sapere!

Quanto è interessante?
2

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!