Daredevil incontra King in Black: il Diavolo di Hell's Kitchen è diventato un mostro

Daredevil incontra King in Black: il Diavolo di Hell's Kitchen è diventato un mostro
di

King in Black, il nuovo crossover tra Avengers, Fantastici 4 e X-Men con antagonista Knull, ha portato un vero e proprio scossone nell'universo Marvel, segnando persino la scomparsa di due importanti supereroi. Chiaramente gli eventi sono troppo grandi per essere raccontati in un solo fumetto, e molti altri autori stanno effettuano i primi tie-in.

In Daredevil #26, ultimo numero del fumetto di Chip Zdarsky e dell'italiano Marco Checchetto, il Diavolo di Hell's Kitchen ha dovuto affrontare personalmente le conseguenze dell'attacco al pianeta Terra, trovandosi in una situazione estremamente pericolosa.

Come ricorderete, Daredevil è attualmente in carcere per omicidio involontario, e per il momento è Elektra a vegliare su Hell's Kitchen. Nell'ultimo capitolo, i simbionti di Knull hanno assaltato il quartiere di Manhattan in cui è incarcerato Matt Murdock, iniziando l'ennesima strage. Daredevil viene liberato da un poliziotto per dare man forte alle forze dell'ordine, ma senza armi, viene facilmente circondato e corrotto da due simbionti.

Una volta che i simbionti prendono possesso del suo corpo, Matt Murdock sente le parole di Knull: "Io sono Knull, e ora è il momento. Io e te ci fonderemo e diventeremo una cosa sola, per divenire ancora più forti. Vuoi superare i tuoi limiti? Allora ascoltami. Tu sei un uomo senza paura, e io sono il potere assoluto, e insieme... insieme siamo inarrestabili!". In calce potete dare un'occhiata al nuovo costume di Matt Murdock, ora pronto a combattere i suoi ex alleati.

Gli Avengers non hanno avuto particolare fortuna nella prima parte dello scontro, con due morti, un supereroe corrotto e New York completamente in fiamme. Nel prossimo capitolo, in uscita il 17 febbraio, scopriremo se gli eroi riusciranno o meno a ribaltare la situazione.

Quanto è interessante?
1
Daredevil incontra King in Black: il Diavolo di Hell's Kitchen è diventato un mostro