Dark Nights: Death Metal introduce un Batman Beyond alternativo

Dark Nights: Death Metal introduce un Batman Beyond alternativo
di

Dopo aver subito un posticipo a causa della pandemia, la scorsa settimana il primo numero di Dark Nights: Death Metal ha raggiunto gli scaffali delle fumetterie. La serie ha introdotto una sequela di personaggi dal look inedito; uno di loro è una versione malvagia di Batman, vestito con un atipico costume di colore rosso e nero.

Questa particolare variante del Cavaliere Oscuro è, sorprendentemente, una rivisitazione in chiave oscura di Batman Beyond/Terry McGinnis. A confermare l'ipotesi è proprio lo sceneggiatore della testata, Scott Snyder, il quale ha precisato il suo nome ufficiale - "Beyonder".

Ravvisare una somiglianza tra l'originale Batman Beyond e quest'ultima iterazione, è piuttosto immediato. I loro costumi, infatti, condividono diverse analogie; quello di Terry vanta una combinazione di colori opposta a quella dell'antagonista.

Essendo uscito solamente un numero, non sappiamo quanto potrà essere rilevante il personaggio di Beyonder; conosciamo però - dalle precedenti dichiarazioni - le ambizioni creative di Snyder per il nuovo corso narrativo di Dark Nights:

"Aspettavo di scrivere questa storia sin dalla conclusione di Dark Nights: Metal. Sebbene fosse un evento con una conclusione ben precisa, abbiamo lasciato alcuni punti in sospeso. Speravo che, se alla gente fosse piaciuta abbastanza la prima serie, avremmo avuto la possibilità di creare qualcosa di più grande, ed è proprio questo il nostro piano per Death Metal".

Svelato il nuovo Funko Pop a tema Dark Nights: Metal dedicato al Devastatore. La DC Comics ha annunciato tre nuovi spin-off di Dark Nights: Death Metal.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2