Dark Nights: Metal ha visto cadere il primo dei Cavalieri Oscuri del Dark Multiverse

di

Stando alle informazioni giunteci nelle ultime ore dal portale d’informazione ComicBook.com, il numero di marzo del più recente evento DC Comics, Dark Nights: Metal di Scott Snyder e Greg Capullo, avrebbe visto morire uno dei personaggi introdotti durante la serie limitata.

Come di certo saprete se leggete le avventure del Cavaliere Oscuro, o più in generale i fumetti DC Comics, un gruppo di Batman provenienti dal Multiverso Oscuro ha recentemente invaso Terra Prime, la realtà in cui vivono Superman e gli altri eroi DC. Ebbene, il primo di questi ha incontrato la morte per mano dei suoi stessi compagni: quello chiamato “The Red Death”, un personaggio per metà Batman e metà Flash.

Dopo aver assistito Flash, nel corso del fumetto Dark Knights Rising: The Wild Hunt, The Red Death è stato infatti assassinato dagli altri Cavalieri Oscuri, i quali, a quanto pare, hanno sempre saputo che un giorno li avrebbe traditi e che pertanto avrebbero dovuto ucciderlo. Una ragione più che valida per cui, finora, gli avevano sempre nascosto svariati elementi dei loro diabolici piani.

In Italia, l'evento Dark Nights: Metal verrà pubblicato a partire dal mese di marzo dall'editore RW Lion, il quale ha infatti rivelato che la serie limitata finirà nello spillato Batman: Il Cavaliere Oscuro.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3