Darling in the FranXX, ecco gli schizzi dei character design originali

Darling in the FranXX, ecco gli schizzi dei character design originali
di

Uno degli elementi e dei punti di forza di Darling in the FranXX è stato il suo character design e, stando a ciò che si dice, sembra che una delle protagoniste della serie, Zero Two, inizialmente avrebbe dovuto essere diversa da ciò che poi è stato il risultato finale.

Darling in the FranXX, nata dalla collaborazione tra lo Studio Trigger e A-1 Pictures, è stata una delle serie animate più chiacchierate della stagione invernale del 2018. Ora anche i fan possono vedere come l’anime ha avuto inizio.

I bozzetti iniziali del character design mostrano una Zero Two con un look più dimesso, con capelli scuri invece che un rosa acceso e uno sguardo feroce più marcato.

Anche le divise inizialmente avrebbero dovuto essere diverse e gli schizzi delle tute da pilota FranXX mostravano più pelle di quelle che abbiamo visto nell’anime.

Osservando gli altri si può notare la poca diversità nei capelli rispetto a quella di Zero Two, ma comparando questi bozzetti agli schizzi finali si può notare che non si discostano troppo da ciò che è il risultato finale, come si può vedere

Gli altri piloti avevano quasi capelli chiari come quelli di Zero Two, ma gli esami più ravvicinati di questi schizzi rivelano che il suo personaggio principale Hiro era praticamente inchiodato dal salto. Non sembrano esserci grandi differenze tra questo sketch iniziale e il disegno finale, a parte le piccole differenze nelle loro uniformi scolastiche.

Per chi non conoscesse l'anime, la storia è ambientata in un futuro prossimo, dove l'umanità vive in città fortificate mobili, Plantation, sparse su una terra devastata e deserta. Al loro interno, le città sono divise in quartieri chiamati Mistilteinn, altrimenti noti come Birdcage. Qui vivono i bambini. Non conoscono nulla del mondo esterno, la loro unica missione è difendere gli adulti da misteriosi organismi giganti, i Kyoryu. Per fare ciò vengono utilizzati i FranXX, robot giganti. Tra le squadre di difesa spicca un ragazzino in particolare, codice numero 016, Hiro. Rispetto ai suoi compagni, lui non riesce a pilotare un FranXX e ciò lo porta a non essere considerato. Un giorno, una misteriosa ragazza di nome Zero Two appare davanti a Hiro. Quell'incontro gli ha cambiato la vita.

L’anime Darling in the FranXX è attualmente in streaming sia su Crunchyroll che su Funimation.

Che ne pensate? Quale delle versioni di Zero Two vi piace di più?

Quanto è interessante?
4

Scopri le ultime novità di Cartoni e Anime disponibili in BluRay e DVD in offerta su Amazon.it.