la DC Comics termina il suo rapporto di collaborazione con la Diamond

la DC Comics termina il suo rapporto di collaborazione con la Diamond
di

La DC Comics ha comunicato il ritiro del suo accordo di distribuzione con la Diamond Comic Distributors. Prima della diffusione del Coronavirus, Diamond aveva il monopolio sulla distribuzione di fumetti nel Nord America.

La chiusura dei loro canali di distribuzione dettata dal virus ha spinto la DC Comics a rivolgersi ad altre compagnie, come la Lunar Distribution e la UCS Comic Distributors. La prima è di proprietà di DCBS, un discount di fumetti reperibile esclusivamente in rete. La seconda invece è gestita dalla Midtown Comics di New York.

Di seguito vi riportiamo il comunicato con cui la DC Comics dichiara l'interruzione dei rapporti con la Diamond:

"Dopo 25 Anni, la DC e la Diamond Comic Distributors stano per terminare il loro rapporto di collaborazione. Guardando avanti, i rivenditori di fumetti potranno ottenere i prodotti DC dalla Penguin Random House, o attraverso la Lunar o la UCS. la DC continua a impegnarsi per garantire al mercato il miglior servizio e ai fan i fumetti migliori possibili".

Come si evince da queste dichiarazioni, la DC si appoggerà anche alla Penguin Random House per la distribuzione, la quale si occuperà principalmente di graphic novel ed edizioni raccolte. La Lunar e la UCS, invece, si dedicheranno alla diffusione dei singoli numeri.

La DC Comics ha cancellato ben 20 titoli dal suo nuovo listino. DC Comics: l'autore di Fulmine Nero si scatena per i cambiamenti del personaggio.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2