DC Comics: l'ultimo numero di Wonder Woman re-introduce una storica nemica di Diana!

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Scritto da James Robinson e disegnato dall’artista italiana Emanuela Lupacchino, il 38° numero di Wonder Woman ha introdotto la versione ‘Terra Prime’ di una storica antagonista della potente principessa di Themyscira.

Come scoperto nel suddetto capitolo, un recente scontro fra Wonder Woman ed il Maggiore Disastro (mostrato attraverso un flashback) ha fatto sì che una giovane donna riportasse delle gravi ferite alle proprie gambe. Chiamata Vanessa Kapatelis, la fanciulla è stata subito portata in ospedale dalla stessa Diana che, sentendosi in compa per l’accaduto, le ha spesso fatto visita. Proprio durante il lungo ricovero cui è stata costretta la fanciulla, le due donne hanno legato molto, e addirittura Vanessa ha insegnato a Diana a giocare a Dungeons & Dragons, mentre l’Amazzone ha spronato la nuova amica a tornare a disegnare e immaginarsi nei panni di un’eroina chiamata Silver Swan, caratterizzata da un costume ispirato ai suoi giorni di ballerina.

In seguito, attraverso l’uso di naniti sperimentali, Vanessa ha lentamente ricominciato a camminare, ma Diana non è più passata a farle visita... e nel frattempo un altro episodio ha scosso gravemente la sua sfortunata esistenza: la madre della ragazza è rimasta uccisa nel corso di un incidente d’auto. Dopo aver trascorso mesi da sola, Vanessa ha rivisto Wonder Woman in televisione, quando l’Amazzone ha salvato una famiglia in difficoltà. Una famiglia che Vanessa, in preda alla collera, ha rintracciato e ucciso con le sue stesse mani, al fine di vendicarsi dell'amica/nemica. Ora che la fanciulla ha indossato una versione distorta del costume di Silver Swan disegnato inizialmente, lo scontro con Diana appare ormai inevitabile!

In Italia, Wonder Woman è pubblicato da RW Edizioni (Lion) in uno spillato quindicinale che include anche Batwoman e Superwoman.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2