DCeased: uno dei più amati supereroi si è sacrificato per il bene della Terra

DCeased: uno dei più amati supereroi si è sacrificato per il bene della Terra
INFORMAZIONI SCHEDA
di

In DCeased: Dead Planet abbiamo visto gli eroi della Terra affrontare una corsa a tutto campo per salvare l'umanità da un terribile virus, ma il signore dei demoni Trigon ha devastato ciò che era rimasto della Terra. Tuttavia, nel settimo e ultimo volume uno dei protagonisti ha compiuto un nobile gesto per salvare il mondo.

Durante l'arco finale di DCeased: Dead Planet, Constantine ha intrapreso una contorta caccia al tesoro per recuperare alcuni artefatti mistici. Combinando questi oggetti, l'eroe DC diventa l'ultimo mistico al mondo, così da poter sfidare Trigon. Tuttavia, il demone è ancora troppo potente e bandisce l'eroe all'inferno, dove soffrirà per l'eternità. Come sempre, però, John Constantine non demorde e intraprende un piano che nessuno uomo al mondo avrebbe mai neppure ipotizzato.

Constantine sapeva già di perdere e morire, e per questo motivo aveva assorbito il potere di Deadman. La morte trasforma l'eroe in un fantasma che infesta il piano mortale e con i suoi nuovi poteri magici riesce a possedere il corpo di Trigon costringendolo a uccidersi con la Lancia del Destino.

Mentre Constantine si assicura la vittoria contro il Signore dei Demoni, gli eroi DC sopravvissuti annientano i non morti e forniscono una cura ai due miliardi di esseri umani ancora presenti sulla Terra. Sebbene il pianeta sia in salvo, lo stesso non si può dire per Constantine. L'eroe decide di rinunciare al piano esistenziale raggiunto morendo una seconda volta per mano della Lancia del Destino, arma che lo fa svanire definitivamente dall'esistenza. Un finale degno di John Constantine. Il colpo di scena su Damian Wayne in DCeased ha entusiasmato i fan. Se non lo avete ancora letto, ecco la sinossi di DCeased: Dead Planet.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1