Death Note: annunciato un nuovo capitolo one-shot da Takeshi Obata

Death Note: annunciato un nuovo capitolo one-shot da Takeshi Obata
di

Nel corso delle ultime ore, l'account Twitter @Spy ha ufficialmente annunciato che Takeshi Obata (Hikaru no go, Death Note e Bakuman), oltre alla chiacchierata mostra che sta preparando, sarebbe attualmente al lavoro su un nuovo capitolo one-shot dedicato all'apprezzatissimo manga di Death Note.

Nel caso in cui non ne conosceste il significato, il termine one-shot viene utilizzato per indicare la realizzazione di una storia più breve di quelle a cui saremmo normalmente abituati e, conseguentemente, raccontata all'interno di un singolo volume. Le informazioni a riguardo sono davvero poche e si riassumono in una singola immagine visualizzabile a fondo news, ma ciò è comunque bastato ai fan per lanciarsi in una guerra di teorie senza esclusione di colpi. Sostanzialmente, in molti si aspettano uno spin-off con protagonista qualche personaggio secondario mostratosi all'interno dell'arco narrativo principale che tutti conosciamo, ma per il momento si parla solo di supposizioni.

Death Note è un manga nato dalla mente di Tsugumi Ōba e illustrato da Takeshi Obata. È stato serializzato in Giappone dal 1º dicembre 2003 al 15 maggio 2006 sul settimanale Weekly Shōnen Jump di Shūeisha per poi venir successivamente raccolto in dodici volumi tankōbon. L'edizione italiana è stata curata da Planet Manga, etichetta della Panini Comics, che ha pubblicato i volumi dal 19 ottobre 2006 al 18 settembre 2008. Il successo ottenuto ha poi chiaramente portato alla realizzazione di una serie anime di 37 episodi prodotta da Madhouse e diretta da Tetsurō Araki, andata in onda in Giappone dal 3 ottobre 2006 al 26 giugno 2007 su Nippon Television. I diritti per l'edizione italiana sono stati acquistati da Panini Video, che ha trasmesso la serie nel 2008 sul canale MTV. Il franchise ha inoltre visto cinque lungometraggi e una miniserie live-action, un dorama, un interessante musical, due light-novel e vari videogiochi.

Nel caso in cui non la conosceste, l'opera è incentrata su Light Yagami, uno studente delle scuole superiori che trova un quaderno dai poteri soprannaturali chiamato Death Note, gettato sulla Terra dallo shinigami Ryuk. L'oggetto dona all'utilizzatore il potere di uccidere chiunque semplicemente scrivendoci il suo nome sopra mentre si crea una figura mentale del volto di chi si vuole mandare all'altro mondo. Light intende usare il Death Note per eliminare tutti i criminali e creare un mondo libero dal male, ma i suoi piani sono contrastati dall'intervento di Elle, un investigatore privato pronto a tutto pur di risolvere il mistero delle numerosissime morti che stanno sconvolgendo tutto il Giappone.

Quanto è interessante?
3
Death Note: annunciato un nuovo capitolo one-shot da Takeshi Obata