Death Note: presentata uno splendido diorama dedicato a L e Watari

Death Note: presentata uno splendido diorama dedicato a L e Watari
di

Il profilo Twitter @MechanicalJapan ha pubblicato alcune immagini - visionabili a fondo news - in cui è possibile osservare uno spettacolare diorama a tema Death Note, amatissimo manga portato alla luce grazie al lavoro di Tsugumi Ōba, e raffigurante L e Watari, due dei personaggi principali dell'opera.

Il diorama, realizzato dai ragazzi di Oniri Créations e in scala 1/6, sarà reso disponibile nel 4° trimestre del 2020. Le dimensioni del prodotto sono 42x34x26cm e il prezzo a cui verrà venduto si aggira attorno ai 550€. La compagnia ci ha inoltre tenuto a precisare che tutti gli interessati possono già preordinarlo.

Nel caso in cui non doveste conoscerlo, Death Note è un manga ideato e scritto da Tsugumi Ōba e illustrato da Takeshi Obata. È stato serializzato in Giappone dal 1º dicembre 2003 al 15 maggio 2006 sul settimanale Weekly Shōnen Jump per poi essere raccolto in dodici volumi tankōbon. L'edizione italiana è stata invece curata da Planet Manga, la quale si è occupata di pubblicare l'opera dal 19 ottobre 2006 al 18 settembre 2008. L'enorme successo riscosso dal manga ha successivamente portato alla concretizzazione di numerose opere derivate.

Una serie televisiva anime di 37 episodi, prodotta da Madhouse e diretta da Tetsurō Araki, è andata in onda in Giappone dal 3 ottobre 2006 al 26 giugno 2007 su Nippon Television. I diritti per l'edizione italiana sono stati acquistati da Panini Video, che ha trasmesso la serie nel 2008 sul canale MTV. Nel caso in cui foste interessati, sulle pagine di Everyeye potete anche trovare la nostra recensione dell'anime. Inoltre, sono stati prodotti cinque lungometraggi e una miniserie televisiva live action, un musical e due light novel.

L'opera narra le gesta di Light Yagami, studente modello annoiato dal suo stile di vita e stanco di essere circondato da una società di crimini e corruzione. La sua vita prende però una svolta inaspettata quando trova per terra un misterioso quaderno nero con scritto in copertina "Death Note". Secondo le istruzioni riportate sul Death Note, qualsiasi persona il cui nome venga scritto sul quaderno morirà. Inizialmente scettico sull'autenticità del Death Note, credendolo uno scherzo, Light si ricrede quando assiste alla morte di due criminali di cui aveva scritto il nome sul quaderno. Dopo aver incontrato il vero proprietario del Death Note, uno shinigami di nome Ryuk, Light cercherà così di diventare il Dio del nuovo mondo.

Quanto è interessante?
3