Demon Slayer 2x13 su Crunchyroll: ricordi e trasformazioni contro la terribile Daki

Demon Slayer 2x13 su Crunchyroll: ricordi e trasformazioni contro la terribile Daki
di

Dopo la chiusura della prima fase dell'arco narrativo ambientato nel Quartiere a Luci Rosse, la seconda stagione di Demon Slayer riporta gli spettatori all'intensa battaglia che si sta consumando sui tetti del distretto tra il protagonista Tanjiro Kamado e Daki, Sesta Luna Crescente estremamente potente e pericolosa.

L'episodio 13, dal titolo Ricordi Sovrapposti, e ora disponibile su Crunchyroll, riprende immediatamente dallo scambio di colpi visto nella sequenza conclusiva dell'appuntamento precedente, interrotto quando Daki assorbe alcuni obi all'interno del suo corpo. Facendo questo il demone non solo riassume la sua forma originale, con lunghi capelli bianchi e uno sguardo più inquietante, ma scopre, attraverso i ricordi di uno degli obi, la presenza di un Hashira nel distretto.

La confusione dello scontro attira delle persone sul luogo in cui si stanno affrontando, e nonostante siano presenti dei civili innocenti, Daki non esita distruggere alcuni edifici e uccidere diverse persone con un semplice attacco. Tanjiro, nel tentativo di proteggere i presenti dicendo loro di allontanarsi, rimane gravemente ferito, ma è ancora deciso a combattere.

Dopo un’inquadratura sul suo volto, la scena si sposta a Shinjuro Rengoku, padre del Pilastro delle Fiamme, impegnato a scrivere una lettera a Tanjiro, dove si scusa per i suoi comportamenti avuti mesi prima, e parla della voglia rossastra che ha in fronte, segno dei prescelti della Respirazione del Sole. Il protagonista tuttavia, ripercorre gli eventi che gli hanno procurato quella singolare cicatrice, affermando di non averla sin dalla nascita.

Tanjiro torna immediatamente da Daki, fermandola. La Sesta Luna Crescente rimane sorpresa nel vedere di fronte a sé un altro ammazzademoni, capendo che si tratta dei ricordi instillati nelle cellule di Muzan. Dopo il breve, e ormai classico, intermezzo comico dedicato a Inosuke e Tengen, il Pilastro del Suono parte per tornare all’inseguimento di Daki.

Un rapido scambio di colpi in cui Tanjiro rimane particolarmente concentrato, consente al protagonista di avvicinarsi terribilmente all'avversaria, riuscendo a tagliarle la testa. Tuttavia, il colpo rivela un obi reso più morbido degli altri, che permette a Daki di sopravvivere e resistere. Ancora una volta però, Kamado riesce ad evitare e raggruppare i 13 obi in un unico punto, bloccandoli con la punta della spada. Ancora una volta Tanjiro arriva vicino all’avversaria minacciandola, per poi cadere in ginocchio, col fiato corto, sfinito per aver superato i propri limiti.

Quando Daki sta per cagliarsi su Tanjiro, entra in scena Nezuko che con un potente calcio riesce a distruggere la parte superiore del volto del Demone. Daki riesce facilmente a ferire Nezuko, e sicura di averla tagliata in due si avvicina per darle il colpo di grazia e assorbirla. Sorprendendo anche gli spettatori, Nezuko si rialza prontamente, avendo già rigenerato le parti colpite, e rivelando una sua nuova forma, con tatuaggi a forma di foglie su tutto il corpo e un’aura più intimidatoria del normale.

Tengen, Inosuke e Zenitsu chiudono l’episodio anticipando il titolo della prossima puntata, ovvero “Trasformazione”. Per concludere ricordiamo che l'anime ha colpito anche i politici statunitensi, e vi lasciamo alla simpatica figure dedicata ai topini di Tengen.

Quanto è interessante?
3