Demon Slayer 2x16 è su Crunchyroll: la devastante potenza di una Luna Crescente

Demon Slayer 2x16 è su Crunchyroll: la devastante potenza di una Luna Crescente
di

Lo scorso appuntamento di Demon Slayer aveva lasciato gli spettatori con un cliffhanger riguardante lo scontro tra Tengen Uzui, Tanjiro Kamado e il potente e pericoloso Demone Gyutaro, fratello maggiore di Daki, con la quale condivide il titolo di Sesta Luna Crescente, e che sta mettendo a dura prova le capacità dei protagonisti.

L'episodio 2x16, dal titolo Una Volta sconfitta una Luna Crescente ci riporta sul campo di battaglia, dove Hinatsuru, una delle moglie del Pilastro, ha appena lanciato dei kunai cosparsi di glicine per impedire la rigenerazione di Gyutaro, consentendo a Tengen e Tanjiro di attaccarlo. Subito dopo l'opening gli autori portano gli spettatori di fronte la tomba della famiglia Tengen, dove l'Hashira e le sue mogli si scambiano qualche parola sul futuro.

Ricordando quel momento, l'attenzione torna al presente, dal punto di vista di Hinatsuru. Sfortunatamente Gyutaro riesce a rigenerarsi e con il turbine fendente delle lame insanguinate volanti riesce a respingere gli attacchi dei due ammazzademoni. Il demone si è pericolosamente avvicinato alla kunoichi, e mentre Tengen pensa ad un modo per salvarla, Tanjiro fa uno scatto prodigioso, arrivando in tempo per difenderla dalla minaccia di Gyutaro.

Ciò è stato possibile grazie all'unione delle Respirazioni dell'Acqua e della Danza del Fuoco da parte del protagonista, una decisione tempestiva quanto efficace. La scena si sposta poco dopo alla battaglia tra Inosuke, Zenitsu e Daki che presto vengono raggiunti anche da Tanjiro. Tengen ha infatti sfruttato un suo attacco per allontanare sia Kamado che Hinatsuru, e quindi i tre protagonisti decidono di concentrarsi su Daki prima di tornare ad aiutare il Pilastro.

Con Tanjiro e Zenitsu che deviano i colpi deglo obi della Demone, Inosuke è libero di scatenare l'ottavo kata della Respirazione della Bestia, riuscendo a segare via la testa di Daki, per poi portarla il più lontano possibile mentre gli altri si occupano di Gyutaro. Purtroppo però il Demone è riuscito a sconfiggere Uzui, stremato a terra e con una mano tagliata, e mentre Tanjiro si accorge del corpo del Pilastro, lui e Zenitsu cadono dal tetto dove si trovavano per evitare un attacco della Sesta Luna Crescente.

Come di consueto la puntata si conclude con l'anticipazione del titolo della prossima, ovvero "Non mi arrenderò mai". Per concludere vi lasciamo ad una magnifica figure dedicata a Tengen Uzui.

Quanto è interessante?
3