Demon Slayer 2x15, Tengen Uzui resisterà al veleno di Gyutaro?

Demon Slayer 2x15, Tengen Uzui resisterà al veleno di Gyutaro?
di

In Demon Slayer 2x15 va in scena la seconda parte del combattimento tra Tengen Uzui e Gyutaro, che condivide la Sesta Luna Crescente con Daki. Il Pilastro del Suono è in difficoltà nella battaglia con il demone, che possiede la capacità di controllare il suo sangue e scagliarlo contro l'avversario come una vera e propria lama.

Durante il combattimento in Demon Slayer 2x15 viene svelato il passato di Tengen Uzui, che si rivela essere terribile. Il Pilastro del Suono ha dovuto affrontare i duri allenamenti imposti da suo padre, prima di fuggire dai suoi consanguinei e unirsi alla famiglia degli ammazzademoni.

Inoltre, durante la puntata Uzui spiega di essersi sempre sentito in competizione con Kyojuro Rengoku, protagonista dell'arco narrativo del Treno Mugen. Mentre Kyojuro era dotato di un talento naturale, Tengen ha invece dovuto allenarsi molto per raggiungere la sua attuale forza, che reputa comunque inferiore a quella degli altri Pilastri.

Il suo addestramento da shinobi gli ha fatto però sviluppare una certa resistenza ai veleni. Le lame di sangue di Gyutaro hanno ferito Uzui, ma non sono riuscite ad intaccare le sue capacità di combattimento proprio grazie alla capacità del Pilastro del Suono di rendere innocui i fluidi letali. O almeno, così sembra.

Gyutaro si accorge infatti che il suo veleno sta facendo effetto su Tengen Uzui, seppur molto lentamente. Tengen sta dunque sopportando il veleno, che piano piano limiterà comunque le sue capacità di combattimento. Il Pilastro del Suono dovrà quindi sbrigarsi a chiudere i conti.

Tengen Uzui è già un personaggio molto amato dai fan, che stanno letteralmente impazzendo per la splendida figure del Pilastro del Suono di Demon Slayer 2. Accompagnato da Tanjiro, riuscirà a tenere testa a Gyutaro?

Quanto è interessante?
3