Demon Slayer 2x16, quale sarà il futuro di Tengen Uzui?

Demon Slayer 2x16, quale sarà il futuro di Tengen Uzui?
di

In Demon Slayer 2x16 abbiamo assistito a quello che potrebbe essere il cliffhanger dell'anno. Nonostante siamo solo a inizio 2022, lasciare il pubblico con un finale di episodio del genere è una mossa quasi crudele da parte di studio Ufotable, che ha deciso di lasciare in fin di vita due protagonisti dell'anime.

Stiamo parlando di Inosuke e Tengen Uzui, entrambi mandati KO da Gyutaro, la metà più forte della Sesta Luna Crescente. Il demone riesce prima a sconfiggere il Pilastro del Suono in un combattimento che non è stato mostrato nelle sue fasi finali, con la storia che si è concentrata su Tanjiro, Zenitsu e Inosuke contro Daki in Demon Slayer 2x16.

Dopodiché, Gyutaro ha pugnalato alle spalle Inosuke, lasciando terminare l'episodio con le riflessioni di Tanjiro, inerme spettatore della scena. L'ammazzademoni con la maschera da cinghiale è stato colpito in un punto vitale, ma quello che desta maggior preoccupazione nei fan è Tengen Uzui: il Pilastro del Suono è stato infatti mostrato steso a terra, ricoperto di sangue e con un braccio mozzato, che possiamo vedere nel tweet di @KnYtweets.

I tempi per far morire Inosuke non sembrano ancora maturi, ma per Uzui non si può dire la stessa cosa. Kyojuro Rengoku ha perso la vita nell'arco narrativo del Treno Mugen, e sappiamo bene che nonostante il suo impegno il Pilastro del Suono sia inferiore a quello delle Fiamme. Se poi sopravvivrà, siamo sicuri che Tengen possa mantenere il ruolo di Pilastro, con un braccio mozzato?

Domanda che troverà risposta nelle prossime puntate. Demon Slayer 2x16 ci ha mostrato il momento più buio dell'anime finora, con un finale che lascia spazio soltanto a un epilogo infelice dello scontro con la Sesta Luna Crescente.

Quanto è interessante?
3