Demon Slayer 2x17 è su Crunchyroll: l'incrollabile volontà di Tanjiro Kamado

Demon Slayer 2x17 è su Crunchyroll: l'incrollabile volontà di Tanjiro Kamado
di

L' episodio 2x16 di Demon Slayer si è concluso con tutti i protagonisti indeboliti e sfiancati dall’intensità della battaglia contro Daki e Gyutaro. Vediamo insieme cosa è successo nella nuova puntata, ora disponibile sulla piattaforma Crunchyroll.

Dal titolo “Non mi arrenderò mai”, la puntata in questione riprende esattamente dalla caduta nel vuoto di Tanjiro, salvato dal suo compagno Zenitsu dal colpo esplosivo dei demoni. Una visione di Nezuko gli dà la forza necessaria a rialzarsi, solo per vedere attorno a sé macerie, fuoco e i suoi amici a terra, esanimi. Dopo essersi accertato delle condizioni di Nezuko, profondamente addormentata, Tanjiro viene trovato da Gyutaro, che lo deride, spezzandogli due dita della mano destra.

In quello che sembra un tentativo di fuga, il protagonista riesce a recuperare uno dei kunai lanciati precedentemente da Hinatsuru, e distraendo il Demone con una testata, usa l’arma per avvelenarlo. Cogliendo di sorpresa l’avversario, Tanjiro riesce ad avvicinare la sua nichirin al collo di Gyutaro. Considerata la minaccia, Daki rimasta ad osservare per tutto il tempo, lancia i suoi obi contro il protagonista. Fortunatamente però, Zenitsu ha usato una delle sue tecniche per uscire rapidamente dalle macerie, e bloccare l’attacco della Demone.

Cogliendo l’occasione creata dall’amico, Zenitsu raggiunge Daki, allontanandola. Nel frattempo Gyutaro riesce a liberarsi dal kunai, e scatenando la sua abilità vampirica respinge Tanjiro, il quale viene raggiunto dall’ansimante, ma vivo, Tengen. Pensando agli attacchi di Gyutaro come a delle note su uno spartito, l’Hashira riesce a tenere testa a Gyutaro, sebbene abbia perso la mano sinistra. Zenitsu viene intanto raggiunto da Inosuke, sopravvissuto grazie alla capacità di spostare i propri organi, e di resistere al veleno.

Seguendoli Tanjiro ha l’occasione di scatenare tutta la sua forza, scaraventandosi su Gyutaro e tagliandogli la testa, proprio nell’esatto momento in cui Inosuke e Zenitsu riescono a recidere la testa di Daki. La Sesta Luna Crescente è stata sconfitta, ma in un’ultima, concitata, sequenza, mentre Tanjiro rischia di svenire a causa della grave ferita riportata al mento, vediamo un’esplosione proveniente dal corpo di Gyutaro, che si espande istantaneamente per tutto il quartiere, ormai distrutto. Chiude la puntata il breve siparietto che introduce il titolo del prossimo episodio, ultimo della seconda stagione, "Se anche mi reincarnassi diverse volte".

Per concludere vi lasciamo ad un magnifico cosplay dedicato a Daki.

Quanto è interessante?
3