Demon Slayer capitolo 182: rabbia e odio in una danza mortale

Demon Slayer capitolo 182: rabbia e odio in una danza mortale
di

Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba continua a tenere alta l'attenzione dei lettori con azione su azione da diversi capitoli. Pochi i momenti di stanca, con una tensione sempre alle stelle per le possibili vittime di questa guerra spietata tra demoni e umani che va avanti ormai da secoli. Ecco i contenuti del capitolo 182 della serie.

Copertina e pagine a colori per Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba per celebrare l'inizio della battaglia tra il protagonista e l'antagonista. Tanjiro sta ribollendo di rabbia e, come dice egli stesso, è la prima volta che prova un sentimento del genere verso un essere vivente. Muzan è una calamità che va fermata e per farlo è obbligatorio ucciderlo.

Mentre Tanjiro e Giyu si preparano, iniziano i fendenti di Muzan, letali e velocissimi che mettono a dura prova i due spadaccini. Nonostante un inizio ottimo, Tanjiro inizia a risentire della stanchezza e subisce la prima ferita da parte di Muzan, che gli colpisce un occhio rendendolo quindi mezzo cieco.

Kibutsuji è consapevole del fatto che ci siano solo tre pilastri nell'area dato che la quarta luna crescente, Nakime, ha appena ucciso Mitsuri e Iguro. Tanjiro e Giyu continuano in questa danza mortale, ma ormai la stanchezza è troppo alta e, mentre Tanjiro si ritrova con le spalle al muro, sta per ricevere un fendente da Muzan.

Alle spalle del demone arriva però Kanroji che con la sua tecnica blocca l'attacco e salva il protagonista. Arriva anche Iguro a dare sostegno al duo, con la rabbia di Kibutsuji Muzan che esplode per le visioni che riceve da Nakime: la realtà è che Yushiro è riuscito ad arrivare alle spalle della quarta luna crescente e utilizzando il proprio potere le sta manipolando la visione. Ora il demone creato da Tamayo vuole vendicarsi portando alla luce Muzan, eliminandolo così per sempre.

Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba proseguirà con il capitolo 184 la prossima settimana su Weekly Shonen Jump e su MangaPlus, con data 17 novembre.

Quanto è interessante?
1