Demon Slayer causa ancora file immense: stavolta il bersaglio è UNIQLO, ecco le foto

Demon Slayer causa ancora file immense: stavolta il bersaglio è UNIQLO, ecco le foto
di

Il furore creato tra gli appassionati di Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba non si è ancora placato. A quasi un anno dalla fine dell'anime, i volumi sono ancora presi d'assalto. A mesi dalla conclusione del manga su Weekly Shonen Jump, non si fermano le code chilometriche fuori ogni fumetteria per mettere le mani sui nuovi tankobon.

Adesso a dover affrontare le orde di fan sono anche i negozi di vestiti, uno in particolare. Il famoso brand UNIQLO ha realizzato infatti una collaborazione con Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba preparando una serie di magliette al costo di 990 yen più tasse (quasi 10 euro) per una linea chiamata Demon Slayer UT. Pochi giorni fa le magliette sono state messe in vendita negli store della catena.

Il risultato? Code chilometriche nei centri commerciali e dirette solo verso gli store UNIQLO dove vengono vendute queste magliette a tema Demon Slayer. Sono in tanti ad aver riportato con foto e altre prove la lunghezza stupefacente di queste code di fan. In basso potete osservare una galleria di queste foto che si protraggono dal negozio nel centro commerciale fino alle uscite esterne.

Sicuramente i giapponesi non si sono accalcati ma hanno tenuto una fila indiana ordinata, tuttavia si nota che la dimensione di questa coda fa notare quanto è radicato questo nuovo fenomeno nel pubblico giapponese. Chissà se accadrà qualcosa del genere quando sarà messo in vendita il nuovo volume di Demon Slayer, il 22, programmato per il 2 ottobre 2020.

Quanto è interessante?
2
Demon Slayer: Kimetsu no YaibaDemon Slayer: Kimetsu no YaibaDemon Slayer: Kimetsu no YaibaDemon Slayer: Kimetsu no YaibaDemon Slayer: Kimetsu no Yaiba