Demon Slayer: chi è Rengoku Kyojuro, uno dei cacciatori di demoni più forti

Demon Slayer: chi è Rengoku Kyojuro, uno dei cacciatori di demoni più forti
di

Gli ammazzademoni di Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba sono tanti, e ne abbiamo conosciuti alcuni di basso livello durante la prima stagione dell'anime. Ma in cima alla piramide ci sono alcuni guerrieri riconosciuti per le loro abilità eccezionali: gli hashira. Tra questi, c'è Kyojuro Rengoku, un ragazzo fiammeggiante.

Chi è davvero Kyojuro Rengoku, l'hashira della fiamma di Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba? Andiamo a scoprire la sua storia tra il film Demon Slayer Movie: Infinity Train e i capitoli speciali spin-off ambientati prima dell'inizio della storia.

Kyojuro è un membro della famiglia Rengoku, che da generazioni è affiliata ai cacciatori di demoni. Ogni capostipite della famiglia è diventato un hashira della fiamma e si tramandano anche l'haori di padre in figlio. Kyojuro è quindi a sua volta figlio dell'hashira della fiamma, Shinjuro, che però ha perso la voglia di combattere dopo la morte della moglie. Per questo il ruolo rimane praticamente vacante, mentre Kyojuro inizia a combattere demoni dopo demoni diventando sempre più forte. Ci sono diverse battaglie importanti nella vita del giovane dai capelli biondi e rossi, con la prima che fu quella contro un demone capace di manipolare l'udito e che provocò danni importanti alle orecchie del ragazzo. Da qui, Rengoku iniziò a parlare a voce più alta di prima.

Passato del tempo, Rengoku diventa sempre più forte e diventa anche maestro di Mitsuri Kanroji, ma non è ancora un hashira. Mentre il padre diventa sempre più depresso, si ritrova per puro caso a fare da delegato durante una riunione degli Hashira. Qui gli verrà assegnato il compito di uccidere un demone ora appartenente alle Lune di Muzan, pertanto estremamente forte. Dopo un'estenuante battaglia, durante la quale si scoprirà che il demone aveva già incrociato le lame con il padre di Kyojuro diversi anni prima, il ragazzo vincerà e sarà nominato ufficialmente hashira della fiamma al posto del padre.

Consolidatosi nel ruolo, accompagnerà i giovani Tanjiro, Nezuko, Zenitsu e Inosuke nel viaggio sul treno, luogo della sua ultima battaglia di Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba. Nel film lo vediamo combattere per difendere i civili del treno e poi si impegna per contrastare Akaza, terza Luna Crescente. Lo scontro con il potentissimo demone purtroppo lo porterà alla morte, chiudendo così la sua storia.

Come dimostra il suo nome, Rengoku Kyojuro fa uso di tecniche basate sul fuoco e le fiamme. Il suo stile ha almeno nove posizioni, ma solo alcune sono state rivelate nel manga e nell'anime di Demon Slayer, con quella più potente che è la nona, "Purgatorio". Il suo respiro si è spento ma le sue fiamme continuano a vivere nelle generazioni successive.

Quanto è interessante?
1