Demon Slayer: un cosplay di Kibutsuji Muzan al femminile con un fascino terrificante

Demon Slayer: un cosplay di Kibutsuji Muzan al femminile con un fascino terrificante
di

I demoni di Demon Slayer sono tutti terrificanti. Il loro potere supera ogni immaginazione, le loro capacità curative mettono in difficoltà ogni cacciatore di demoni che tenta di lacerarli, le loro tecniche rischiano di essere letali contro ogni umano, anche di alto livello. Ma nessuno è in grado di competere con Kibutsuji Muzan.

Finora non si è mai visto il grande cattivo di Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba in combattimento, ma la sua presenza terrificante, che ha messo in ginocchio anche i demoni più forti, parla già per sé. E ci vorrà ancora altro tempo per vederlo in azione, anche se Muzan tornerà brevemente nella stagione 3 di Demon Slayer. In attesa della sua discesa in campo, possiamo vederlo in una di quelle vesti contemporaneamente affascinanti e terrificanti, la versione femminile che ha usato alla fine della stagione 1 dell'anime.

Usando un altro corpo rispetto al solito, il demone impartì nuovi ordini ai suoi sottoposti. Ora diventa tutto reale grazie al fascino di questo cosplay di Kibutsuji Muzan al femminile ideato da Manulys e fotografato da Akunohako, che ha pensato bene di inserire anche le labirintiche forme del Castello dell'Infinito dove richiama i suoi sgherri. Un cosplay davvero magnifico e ben realizzato in tutte le sue parti.

Quanto è interessante?
4