Demon Slayer: Daki e Gyuutaro pronti a combattere nella preziosa statua di Princekin

Demon Slayer: Daki e Gyuutaro  pronti a combattere nella preziosa statua di Princekin
di

La seconda stagione di Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba ha portato i protagonisti nel quartieri a luci rosse. Seguendo l’Hashira del Suono in una pericolosa missione, Tanjiro, Inosuke e Zenitsu si sono ritrovati immischiati in loschi affari, che coinvolgono un potente Demone: Daki.

L’episodio 2x12 ha concluso la prima fase dell’arco ambientato in questo distretto, con il tempestivo salvataggio delle tre mogli di Tengen Uzui, lasciando tuttavia in sospeso il combattimento tra lo stesso Tanjiro e Daki. Il Demone si sta rivelando un’avversaria estremamente ostica, e per onorarla lo studio Princekin ha realizzato la magnifica statua che potete vedere nel post di @MajinStore riportato in fondo alla pagina.

Il prodotto in questione non è dedicato unicamente a Daki, ma anche a suo fratello maggiore Gyutaro, col quale condivide il titolo di Sesta Luna Crescente. Per un’altezza di 33 centimetri, la statua appare incredibilmente dettagliata, sia per quanto riguarda i rispettivi design dei due personaggi, sia per la resa delle tegole e della solida base.

Per chi fosse interessato, sono già aperti i pre order della figure, acquistabile ad un prezzo finale di 425 euro, la cui uscita è prevista tra il secondo e il terzo quadrimestre del 2022. Per finire vi lasciamo alla simpatica figure dei topini ninja di Uzui.

FONTE: TWITTER
Quanto è interessante?
3