Demon Slayer: il doppiatore Hiro Shimono è pronto a tornare dopo essere guarito dal virus

Demon Slayer: il doppiatore Hiro Shimono è pronto a tornare dopo essere guarito dal virus
di

La pandemia ha segnato diversi settori, tra cui ovviamente anche l’animazione giapponese. Sono stati molti i progetti interrotti e rinviati nel corso del 2020, e sono state diverse le persone interne alle produzioni colpite dal virus, come Hiro Shimono, importante doppiatore e parte del cast di Demon Slayer, che ha vinto questo battaglia.

Molti di voi conosceranno Hiro Shimono anche per le sue brillanti interpretazioni di Connie Springer nell’Attacco dei Giganti, e del simpatico Zenitsu Agatsuma in Demon Slayer, entrambi personaggi apparentemente timidi e impacciati ma che quando la situazione lo richiede si dimostrano estremamente abili e pronti a reagire. Altro personaggio piuttosto rilevante a cui Shimono dona la voce è Dabi, uno degli antagonisti più pericolosi della serie My Hero Academia, che ricoprirà un ruolo fondamentale nel futuro dell’opera, dove verrà approfondito il suo passato.

La notizia riguardo la sua totale ripresa è giunta direttamente dal sito ufficiale della sua agenzia, la I’m Enterprise, dove è stato confermato che presto Shimono tornerà a lavorare nelle sale di doppiaggio e quindi a riportare sugli schermi il suo grande talento. Stando a quanto riportato sul sito, dopo essere risultato positivo al virus Shimono, il 2 luglio 2021, ha seguito delle cure rimanendo sotto stretta osservazione, per poi ottenere la cancellazione del trattamento da parte dei Ministeri della Salute, del Lavoro e del Welfare.

Ricordiamo che UNIQLO ha rinnovato la collaborazione con Demon Slayer, e vi lasciamo ad un fantastico cosplay femminile di Zenitsu.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1