Demon Slayer doveva durare meno, Gotouge rivela anche cosa vorrebbe nel suo prossimo manga

Demon Slayer doveva durare meno, Gotouge rivela anche cosa vorrebbe nel suo prossimo manga
di

Il 4 febbraio debutterà un nuovo volume di Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba, ovvero un fanbook. Questo tankobon speciale conterrà alcuni capitoli autoconclusivi slegati tra loro ma che narreranno diverse fasi della storia. Tuttavia come di consueto, in volumi speciali del genere arrivano anche varie dichiarazioni e curiosità.

Sono due in particolarità le frasi trapelate da questo volume di Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba. Nel fanbook viene infatti rivelato che, all'inizio della pubblicazione, l'editor Katayama chiese a Koyoharu Gotouge per quanto tempo pensava di serializzare il manga. La risposta fu di creare una storia di 15 volumi, ma l'editor rispose che era troppo poco e si doveva arrivare almeno a 20. Proseguendo nella pubblicazione su Weekly Shonen Jump, alla fine Demon Slayer è arrivato al tankobon 23.

La seconda dichiarazione è invece legata a Gotouge. Avendo concluso la sua storia, al momento è senza lavoro nonostante i grossi emolumenti che sta ancora ricevendo tra anime, film, royalties e tanto altro ancora. Tuttavia Gotouge ha già in mente lo scenario per la sua prossima serie, che vorrebbe fosse una commedia romantica con ambientazione sci-fi.

Un concetto sicuramente non molto esplorato, considerato che la maggior parte dei romcom hanno ambientazione scolastica. Vi piacerebbe rivedere Koyoharu Gotouge al lavoro con una storia del genere dopo Demon Slayer? Intanto in Italia Star Comics si sta preparando alla pubblicazione delle light novel.

Quanto è interessante?
3