Demon Slayer: il film stabilisce nuovi record al box office, incassati 35 miliardi di yen

Demon Slayer: il film stabilisce nuovi record al box office, incassati 35 miliardi di yen
di

Nonostante il debutto del nuovo film di Pokémon, Demon Slayer: Infinity Train è riuscito a chiudere anche il primo weekend di gennaio in cima al box office, incassando altri due miliardi di yen a portando il suo totale a 34,64 miliardi (€275 milioni circa). Con oltre 25,48 milioni di biglietti venduti, inoltre, il film è anche il più visto di sempre in Giappone.

Demon Slayer: Infinity Train ha debuttato il 16 ottobre 2020 e gli incassi settimanali del film sono cresciuti per le prime due settimane, prima di registrare la prima (fisiologica) flessione. Dopo aver toccato il minimo nel weekend del 19 dicembre, con un calo degli introiti del 58%, il film si è sorprendentemente ripreso, segnando una crescita degli incassi del 132% nel weekend di Natale.

Dopo aver superato il record de La città incantata di Studio Ghibli molti pensavano che sarebbe stata registrata un'altra flessione, ma i numeri continuano ad essere estremamente promettenti. Il traguardo dei 40 miliardi di yen è ormai assicurato tra proiezioni 4D e ridistribuzioni varie, mentre sarà decisamente più interessante scoprire quanto la pellicola incasserà all'estero.

Il film di Demon Slayer, infatti, arriverà ovunque nel corso del 2021, Italia compresa. Gli analisti danno per certo un incasso globale pari o superiore ai 500 milioni di dollari, ma la cifra potrebbe addirittura crescere visto che la popolarità dell'anime non accenna a fermarsi.

E voi cosa ne pensate? Vedrete Demon Slayer: Infinity Train quando arriverà in Italia? Fatecelo sapere con un commento!

Quanto è interessante?
2