Demon Slayer: ancora furti in Giappone, virale la storia di un impianto termale

Demon Slayer: ancora furti in Giappone, virale la storia di un impianto termale
di

Mentre il manga continua a crescere a numeri spaventosi, oltrepassando le 4 milioni di copie vendute soltanto per il primo numero, Demon Slayer continua ad affrontare senza sosta lo spiacevole fenomeno dei furti.

Con ormai 100 milioni di copie vendute alle spalle, Demon Slayer è senza alcun dubbio una delle serie attualmente più prolifere dell'interno panorama editoriale nipponico. Come se ciò non bastasse, il franchise si sta preparando al debutto del nuovo film che rimpolperà ulteriormente le vendite legate alla perla dell'autrice Koyoharu Gotouge.

Ad ogni modo, numerosi negozi sono da tempo vittima di fenomeni di furto nei riguardi dei tankobon legati alla serie, al punto tale che qualche fumetteria è stata costretta a prendere diversi provvedimenti. Recentemente è diventata virale la storia dell'impianto termale "Onser no Mori" che da un giorno all'altro ha visto scomparire ben 20 volumi del manga riservati alla clientela. L'impianto ha così rilasciato un comunicato sui propri canali social per invitare cordialmente i ladri a restituire le copie rubate.

La notizia è stata condivisa in rete da migliaia di appassionati che, spinti dalla buona azione, si sono riuniti in breve tempo per inviare a sorpresa ben 7 scatoloni ricolmi di manga di Demon Slayer per un totale di circa 190 volumi. Uno degli scatoloni recava una lettera con un messaggio che qui segue:

Lieto di fare la vostra conoscenza. Ho visto cos'è accaduto grazie al comunicato su Twitter.
"In un mondo incompleto, abbiamo bisogno più di amore che di rabbia".
Questo è uno dei miei preferiti modi di dire. Se le copie non dovessero tornare, spero che tutti insieme riusciremo a unire le forze."

Un messaggio di incoraggiamento nei riguardi di un gesto estremamente genuino. E voi, invece, cosa ne pensate di questa iniziativa messa in campo dai fan del manga? Fatecelo sapere con un commento qua sotto.

Quanto è interessante?
1