Demon Slayer: Giyu Tomioka colpisce con la sua arte in una statuetta da 250€

Demon Slayer: Giyu Tomioka colpisce con la sua arte in una statuetta da 250€
di

Demon Slayer è stato un fenomeno lo scorso anno, e i 100 milioni di tiratura del manga che hanno consentito di superare i record di Dragon Ball e Slam Dunk ne sono un'ulteriore prova. Per questo negli ultimi mesi è esploso un intero mercato a base di prodotti su Demon Slayer, per il quale ormai fioriscono statuette, ciondoli e altro.

Oggi vi portiamo proprio nel mondo del merchandising di Demon Slayer con una statuetta dedicata a Giyu Tomioka. Il pilastro dell'acqua del corpo di cacciatori di demoni è stato uno dei primi personaggi a comparire nell'anime e nel manga, dando da subito un'importante lezione al protagonista Tanjiro. Nell'anime è stato visto ben poco in azione, mentre i fan del manga che hanno già terminato l'opera sanno quali sono le sue caratteristiche.

Essendo stato addestrato da Urokodaki Sakonji, Giyu è un utilizzatore naturale del respiro dell'acqua col quale dà vita a spettacolari mosse. Una di queste è protagonista nella statuetta creata da TPA Studio dal costo di ben 240€. In scala 1:6, dimensioni 43x29x26 e dotata di LED, vede il cacciatore in cima ad alcune scie d'acqua mentre in basso il tutto si appoggia su uno scenario con un albero e una lanterna giapponese luminosa. Il lancio della statuetta è previsto per l'ultimo trimestre del 2020 e la possibilità di preordinarla è stata già inserita.

Anche Shinobu Kocho è stata realizzata in una statuetta, mentre un fan ha deciso di dedicarsi a Inosuke Hashibira.

Quanto è interessante?
2