Demon Slayer: Infinity Train supera i 29 miliardi, tra pochi giorni entrerà nella storia

Demon Slayer: Infinity Train supera i 29 miliardi, tra pochi giorni entrerà nella storia
di

Pochi istanti fa, i ragazzi di Studio Ufotable e l'autrice Koyoharu Gotouge hanno ringraziato il pubblico giapponese con una lettera pubblicata sui social, annunciando che la pellicola Demon Slayer: Infinity Train ha raggiunto, dopo poco più di un mese e mezzo nelle sale, un incasso pari 28,9 miliardi di yen (circa 230 milioni di euro).

La cifra posiziona la pellicola di Ufotable alle sole spalle de La città incantata di Studio Ghibli, il film più visto della storia in Giappone. Demon Slayer: Infinity Train si trova attualmente a poco meno di 2 miliardi di yen di distanza, e considerando che la pellicola viaggia ad una media 3/4 miliardi di yen incassati a settimana, possiamo anticipare che tra meno di sette giorni il capolavoro di Studio Ghibli sarà definitivamente superato. Secondo le previsioni Oricon, anche se venisse registrata una forte flessione al botteghino, la pellicola riuscirebbe comunque a superare La città incantata e a diventare il film più visto di sempre prima della fine del 2020.

Demon Slayer: Infinity Train chiuderà quindi l'anno battendo ogni record possibile mai registrato da un film pubblicato in Giappone. Con la distribuzione nelle sale occidentali e cinesi nel corso del 2021, inoltre, gli analisti prevedono un incasso totale prossimo ai 500 milioni di dollari, una cifra senza precedenti per un film giapponese.

E voi cosa ne pensate? Felici del successo della pellicola? Fatecelo sapere con un commento! Nel caso in cui invece voleste sapere cosa ne pensano i due grandi rivali di Ufotable, invece, vi lasciamo alle parole di Makoto Shinkai e alle recenti dichiarazioni di Hayao Miyazaki.

Quanto è interessante?
2