Demon Slayer: Inosuke diventa il simbolo della protesta in Cile

Demon Slayer: Inosuke diventa il simbolo della protesta in Cile
di

Il panorama politico internazionale è soverchiato da una serie di disordini sociali estremamente importanti che, spesso, sfociano inevitabilmente in proteste. L'attuale situazione che si sta svolgendo attualmente in Cile, inoltre, ha trovato in Inosuke, celebre personaggio di Demon Slayer, un simbolo su cui fare affidamento.

Quotidianamente siamo sommersi da gravi situazioni, economiche e non, che danneggiano pesantemente la società civile. Il duro lavoro degli artisti, in questo contesto, è quello di avvicinare più cittadini possibili del mondo alla causa nazionale, del Cile in questo caso, anche tramite il supporto di simboli e del messaggio che lascia trasparire.

La protesta in Cile, infatti, ha chiamato in causa moltissimi artisti da tutto il mondo, non solo dal Paese in questione, che hanno iniziato a condividere in massa il personaggio di Inosuke, uno dei protagonisti di Demon Slayer. La sua particolare personalità, infatti, non è solo fonte di momenti esilaranti nell'anime, ma anche di messaggi delicati e importanti. Il portale Nicchiban, commenta così la scelta del personaggio come simbolo della protesta:

"Gli artisti hanno manifestato tutta la loro solidarietà nella protesta del Cile, disegnando Inosuke Hashibara mentre partecipa alla manifestazione. Selvaggio e ostinato, cresciuto dai cinghiali con l'abitudine di sfidare qualsiasi cosa che si muove. La forza del personaggio e il poco interesse delle conseguenze, insieme alla sua decisiva, indipendente e caotica natura, hanno stupito artisti e manifestanti."

Ne approfittiamo, infine, per rimandarvi ad alcune delle illustrazioni in calce alla notizia. E voi, invece, cosa ne pensate del simbolo scelto per la protesta in Cile? Fatecelo sapere con un commento qua sotto, ma non prima di aver dato un'occhiata a questo particolare cosplay di Inosuke.

FONTE: nicchiban
Quanto è interessante?
3