Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba, tutti i respiri apparsi nel manga e i loro utilizzatori

Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba, tutti i respiri apparsi nel manga e i loro utilizzatori
di

Per combattere i demoni, le creature della notte nate dal sangue di Kibutsuji Muzan, i cacciatori di demoni hanno sfruttato alcune tecniche note come Respiri. I vari stili nati da questo modo di combattere nel corso del tempo sono stati utilissimi. Quali sono tutti i respiri apparsi in Demon Slayer? E quali sono i loro utilizzatori?

Verranno presi in considerazione tutti i respiri e gli utilizzatori pertanto l'elenco che segue sarà spoiler per chi non ha ancora letto il finale di Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba.

  • Il respiro ancestrale, che ha dato origine agli altri, è il Respiro del Sole. Gli utilizzatori sono stati Yoruichi Tsugikuni e Tanjiro Kamado, ma anche gli antenati del protagonista hanno saputo usarlo come danza.
  • Uno dei diretti discendenti è il Respiro della Fiamma, utilizzato dal pilastro Rengoku Kyojuro, dal padre Shinjuro e dai suoi ascendenti.
  • C'è poi il Respiro della Roccia, utilizzato da Gyomei Himejima.
  • Un altro respiro primario è il Respiro della Luna, sfruttato da Kokushibo.
  • Si passa poi al primo stile del protagonista, il Respiro dell'Acqua, usato per l'appunto da Tanjiro, da Giyuu Tomioka, da Urokodaki Sakonji da Sabito, da Murata e da Makomo.
  • C'è il Respiro del Ventg usato da Sanemi Shinazugawa.
  • Il Respiro del Fulmine è usato da Jigoro Kuwajima, maestro di Kaigaku e di Zenitsu Agatsuma.
  • Il primo dei respiri derivati è il Respiro dell'Amore, usato da Mitsuri Kanroji.
  • C'è poi il Respiro del Suono, sfruttato da Uzui Tengen.
  • Dal vento deriva il Respiro della Bestia, usato da Inosuke Hashibira.
  • Sempre come discendente dello stesso, c'è il Respiro della Nebbia di Tokito Muichiro.
  • Infine, ci sono ben tre respiri derivanti dall'acqua. Il primo è il Respiro del Serpente, usato da Obanai Iguro.
  • Il secondo è il Respiro del Fiore, usato da Kanae Kocho e da Kanao Tsuyuri.
  • Infine, da quest'ultimo deriva il Respiro degli Insetti, sfruttato dal pilastro Shinobu Kocho.

Sapevate che all'inizio il Respiro dell'Acqua non esisteva nel manga di Demon Slayer?

Quanto è interessante?
2