Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba ancora vincitore, l'anime premiato in Giappone

Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba ancora vincitore, l'anime premiato in Giappone
di

Sono state spese tantissime parole per Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba nei mesi scorsi. Questa notorietà è partita poco più di un anno fa, quando l'anime prodotto dallo studio d'animazione Ufotable andò in onda affiancato da giganti del settore come L'Attacco dei Giganti e One-Punch Man. Pian piano questo prodotto sconosciuto si fece spazio.

Alla fine della trasmissione divenne un vero e proprio fenomeno mondiale e anche il manga ne ha beneficiato, con i volumi di Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba che hanno raggiunto cifre spropositate. Adesso per l'anime arriva un nuovo riconoscimento.

Japan's Character Brand Licensing Association (CBLA) ha annunciato i vincitori dell'edizione del Japan Character Award del 2020, concentrandosi sui prodotti del 2019 che hanno avuto il miglior impatto e successivi numeri da record. Il Grand Prix, ovvero il premio più importante, è stato vinto da Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba. In più, l'anime di Ufotable ha vinto anche nella categoria Nuovi Volti.

Solitamente la premiazione avviene con una cerimonia dal vivo, che però quest'anno è stata spostata ad ottobre, con date dal 27 al 29 al Tokyo Big Sight, a causa del Coronavirus. Continua intanto la produzione di cravatte a tema Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba.

Quanto è interessante?
3